Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Schianto, un morto e due feriti gravi

La vittima è un 77enne originario di Treviso. In ospedale marito e moglie di Teglio Veneto

TEGLIO VENETO. Una coppia di Teglio Veneto, Alessandro Trevisan, 73 anni e la moglie Lina Bianchi di 68, residenti in via Perarutto, è rimasta coinvolta in provincia di Pordenone in un drammatico incidente stradale che ha registrato la morte di una terza persona, Giuseppe Forner, 77 anni, nato a Treviso ma residente da molto tempo a Roveredo in Piano, nel Pordenonese. Trevisan e la moglie sono stati elitrasportati in gravi condizioni all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udin ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

TEGLIO VENETO. Una coppia di Teglio Veneto, Alessandro Trevisan, 73 anni e la moglie Lina Bianchi di 68, residenti in via Perarutto, è rimasta coinvolta in provincia di Pordenone in un drammatico incidente stradale che ha registrato la morte di una terza persona, Giuseppe Forner, 77 anni, nato a Treviso ma residente da molto tempo a Roveredo in Piano, nel Pordenonese. Trevisan e la moglie sono stati elitrasportati in gravi condizioni all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. La prognosi per entrambi è riservata.

Dell’incidente sono stati avvertiti i familiari. La carambola è avvenuta in via Marconi, sulla strada regionale 463, all’altezza della località di Ramuscello, una frazione di Sesto al Reghena, in provincia di Pordenone, lontana circa cinque chilometri dal confine con il territorio comunale di Gruaro e la provincia di Venezia.

La strada regionale 463 è l’arteria che collega Portogruaro a San Vito al Tagliamento e ogni giorno è frequentata da numerosi automobilisti portogruaresi che si recano nel Sanvitese o per lavoro o per servirsi delle strutture ospedaliere friulane. È il caso dei coniugi Trevisan. Alessandro stava guidando la sua Peugeot 207, accanto sedeva la moglie Lina Bianchi, originaria di Morsano al Tagliamento.

La coppia stava procedendo in direzione San Vito quando, in prossimità di una curva pericolosa dove c’è la cantina sociale di Ramuscello, una Mercedes 220 è venuta loro addosso. Alla guida c’era Giuseppe Forner, che si stava dirigendodalla parte opposta. L’urto è stato violentissimo. Dopo l’impatto la Mercedes è rimasta a centro strada, mentre la Peugeot con i due coniugi tegliesi è stata catapultata nel fossato adiacente. Gli agenti della polstrada di Spilimbergo, giunti sul posto, non escludono che Forner possa essere stato vittima di un malore alla guida.

Prima la signora Lina, poi il marito sono stati elitrasferiti a Udine, mentre sul posto veniva constatato il decesso di Giuseppe Forner.

La strada regionale 463 è rimasta bloccata un paio d’ore. Raggiungere Portogruaro è stato comunque semplice perché sul posto la Guardia di Finanza, intervenuta anch’essa a seguito dell’incidente, aveva organizzato un valido sistema di deviazioni. La notizia ha raggiunto Teglio Veneto in serata. C’è apprensione per la sorte di Alessandro Trevisan e Lina Bianchi nel piccolo comune di confine.

Rosario Padovano

©RIPRODUZIONE RISERVATA