«Riaprire il Rio Novo all’Actv»

Petizione inviata al Comune dopo l’ennesima chiusura del rio della Scomenzera

Riaprire il Rio Novo ai motoscafi Actv. Al minimo, a velocità controllata. Ma in questo modo Actv risparmierebbe milioni di euro in carburante, i collegamenti piazzale Roma-San Marco-Lido sarebbero molto più rapidi ed efficienti. Rispunta la proposta di riattivare il collegamento strategico fra i Tre Ponti e il Canal Grande. una raccolta di firme è stata avviata dall’associazione Laguna nostra, che ha presentato la richiesta al Comune e all’assessore alla Mobilità Ugo Bergamo. Occasione per rilanciare il progetto è la chiusura del rio della Scomenzera.

«Per la terza volta in tre anni», denunciano i promotori dell’iniziativa, «viene chiusa un’arteria fondamentale per i collegamenti tra piazzale Roma, la Giudecca e il Lido. I veneziani dovranno ancora una volta scendere dal vaporetto e prendere gli autobus sostitutivi per raggiungere Santa Marta». Città spaccata in due, per gli ennesimi lavori di consolidamento delle rive.

«E’ l’occasione per riaprire il Rio Novo», dice il Comitato. Canale artificiale costruito da Eugenio Miozzi insieme al ponte translagunare e al piazzale Roma, inaugurato il 25 aprile del 1933, era stato per anni l’arteria strategica per il collegamento acqueo, da piazzale Roma al Lido con la linea 2 in meno di mezz’ora. Ma negli anni Novanta il canale era stato chiuso ai mezzi pubblici, viste le voragini trovate sotto i palazzi e la necessaria opera di manutenzione straordinaria.

Risultato, per andare da piazzale Roma al Lido non resta altro che percorrere tutto il Canal Grande oppure prendere le linee circolari per la Scomenzera – quando non è chiusa – e il canale della Giudecca. «Ma il risultato», dicono i comitati, «è quello che i buchi ci sono lo stesso, e il Rio Novo è riservato ai taxi, con grande frastuono e moto ondoso a tutte le ore. Non sarebbe meglio invece ripristinare il collegamento dei mezzi pubblici e della linea 2 piazzale Roma-Lido, magari riaprendo per i taxi il rio delle Galeazze?(a.v.)

Video del giorno

Un capriolo tra gli ombrelloni a Bibione, ecco il video

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi