In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Il Terrazzamare apre la stagione con Luciano Lutring

Il Terrazzamare di Jesolo, apre la stagione nel segno del crimine: l'8 aprile ospite d'onore è Luciano Lutring, il "solista del mitra"

1 minuto di lettura
Luciano Lutring 
JESOLO. Il Terrazzamare, al Faro di Jesolo, apre la stagione 2011 nel segno del crimine e l'8 aprile invita come ospite d'onore Luciano Lutring, il «solista del mitra» degli anni Sessanta e Settanta, oggi pittore e scrittore affermato.

Se i genitori sognavano di fare di lui un violinista, di quel sogno lui aveva portato avanti solo la minima parte: nelle centinaia di rapine commesse tra Italia e Francia, si presentava con il mitra chiuso nella custodia di un violino. Si calcola che negli anni delle scorribande abbia raccolto un bottino pari a trenta miliardi di lire dell'epoca.

Ha scontato 12 anni di carcere in Francia; graziato, è stato trasferito in Italia dove per un periodo è stato in cella a Brescia. Infine, anche in Italia gli è giunta la grazia.

Due mogli e tre figli, di cui uno morto in un incidente stradale, oggi partecipa a trasmissioni televisive, dipinge e scrive e ha vinto anche numerosi premi.

Al Terrazzamare parlerà del suo passato criminale.
I commenti dei lettori