Contenuto riservato agli abbonati

Comunali 2021, Munari neo sindaco di Cavarzere per il centrodestra

Ha stravinto sfiorando il 70 pr cento delle preferenze: «Fusione con Cona e riapertura del Municipio i primi due temi da affrontare»

CAVARZERE. “Questo è un risultato straordinario, ora cercheremo di tendere la mano all’opposizione. Il primo tema da affrontare sarà la fusione con Cona, e intanto riapriremo subito il municipio, chiuso da troppo tempo”.

Sono queste le prime parole di Pierfrancesco Munari, nuovo sindaco di Cavarzere, espressione del centrodestra (Lega, Fi e Fdi) con la lista Munari sindaco. Munari ha vinto sfiorando il 70% delle preferenze e staccando gli avversari Paolo Fontolan (Idea per Cavarzere) poco sopra il 20% e Andrea Fumana (L’altra Cavarzere), ancora più sotto.

Fontolan

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Esorcismo al Santuario di Monte Berico: il racconto dei protagonisti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi