Raccoglie rifiuti per l'Italia, viaggia in bici con un cassone: la fermata a Mira

Myra Stars a Mira

Trentacinquenne olandese e il progetto Cycle 2 Recycle: "Voglio sensibilizzare tutti in merito all'inquinamento da plastica"

MIRA. Dal 4 luglio Myra Stars, una ragazza olandese da sola sta girando l'Italia con la sua cargo bike dotata di cassone e pinza per raccogliere i rifiuti di plastica che trova sulla sua strada.

Cento giorni di viaggio e quasi 6000 chilometri che le stanno permettendo di esplorare l’Italia con lo scopo principale di sensibilizzare tutti sul problema dell’inquinamento del nostro pianeta.

Myra Stars a Mira

Il suo progetto si chiama Cycle 2 Recycle ed ha l'obiettivo di aumentare la consapevolezza sull’inquinamento da plastica e di ispirare le persone a smettere di usare plastica usa e getta, “non posso e non voglio pulire il mondo” afferma Myra Stars, 35 anni olandese e che da tempo vive in Italia.

“Ma voglio dimostrare che ognuno di noi può dare il proprio contributo per l’ambiente". Venerdì pomeriggio Myra Stars è arrivata nella sua diciassettesima regione: il Veneto, ed è stata accolta davanti al municipio di Mira dalla FIAB di Mirano Riviera del Brenta e dall'Assessore all'Ambiente Maurizio Barberini che come segno di riconoscenza le ha donato un libro sugli splendori della nostra Riviera del Brenta.

Myra Stars a Mira

Si tratta di un viaggio impegnativo perché la cargo bike è pesante e non è assistita da alcun motore, ma gli obiettivi sono entusiasmanti e non possono non essere condivisi.

Il progetto infatti unisce molti temi come la sensibilizzazione sull’inquinamento da plastica usa e getta, i temi dell’emancipazione femminile e della sostenibilità ambientale.

Myra Stars intende dimostrare quanto sia bello intraprendere questo tipo di avventura per una donna che viaggia da sola e come sia possibile viaggiare con un mezzo di trasporto sostenibile come una bicicletta.

Video del giorno

Le prove del Rigoletto alla Fenice, in scena dal 29 settembre

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi