In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
domani alla fenice

Recital del pianista Bacchetti alla Stagione di Musikàmera

1 minuto di lettura

VENEZIA

La Stagione di Musikàmera prosegue domani alle sale Apollinee del Teatro La Fenice sotto il segno di Johann Sebastian Bach con il recital di Andrea Bacchetti, pianista di rilievo internazionale, che eseguirà il secondo libro de “Il clavicembalo ben temperato”, celebre raccolta di preludi e fughe per strumento a tastiera in tutte le 12 tonalità, nei modi maggiore e minore, che rappresenta uno dei punti cardine della composizione bachiana, sia per i propri intrinseci valori musicali sia per il significato che esso assunse poi nella didattica del pianoforte e della composizione stessa. La raccolta è, appunto, divisa in due libri: Bach compose il primo nel 1722 durante la permanenza a Köthen, il secondo, 22 anni dopo, mentre si trovava a Lipsia, “per utilità ed uso della gioventù musicale avida di apprendere, ed anche per passatempo di coloro che in questo studio siano già provetti”.

Ogni libro contiene 24 coppie di brani, ciascuna delle quali consiste in un preludio e una fuga nella stessa tonalità. La prima coppia è in do maggiore, la seconda in do minore, la terza in do diesis maggiore, la quarta in do diesis minore, la quinta in re maggiore, la sesta in re minore e così via. Lo schema continua, seguendo la scala cromatica fino al completamento di tutte le tonalità maggiori e minori. La seconda serie di preludi e fughe è stata varata all’interno di un sistema di opere ben diverso da quello in cui si era trovata immesso l’omologa raccolta di Köthen: nella borghese e accademica civitas lipsiense Il clavicembalo ben temperato si colloca al centro di un processo compositivo in cui emergono come protagonisti gli strumenti a tastiera, cembalo o organo, con una progressione stupefacente di invenzioni e deduzioni.

I prezzi. biglietti numerati: intero € 25 euro, ridotto (over 65 e abbonati Teatro La Fenice) € 20, ridotto (under 30): € 15. —



I commenti dei lettori