Il genio surrealista di Dalì con sessanta opere in mostra

CHIOGGIA

Il genio di Salvador Dalì in laguna per quattro mesi. Dopo le grandi mostre dedicate a Andy Warhol, Banksy e al Grande Torino, Chioggia sfila dalla manica un quarto asso, puntando sul surrealismo di Dalì con un’esposizione al museo civico dal 27 marzo al 31 luglio. In vetrina oltre 60 opere dell’artista catalano che racconteranno la vita e la psiche del genio surrealista in un excursus che mira a coniugare l’esperienza artistica agli influssi determinanti della psicoanalisi di Sigmund Freud. La mostra, curata da Matteo Vanzan, proporrà opere di scultura, incisioni con interventi pittorici, acqueforti, acquetinte e incisioni provenienti da collezioni private di tutta Italia. Dalì arriva dopo il successo di pubblico delle mostre di Warhol, del Grande Torino e Banksy, ospitate al museo civico della Laguna sud, divenuto contenitore di eccellenza in cui abbinare il patrimonio etnografico di Chioggia all’arte contemporanea. «La stampa italiana e internazionale ci sta concedendo molta attenzione e non possiamo che esserne contenti», spiega l’assessore alla Cultura, Elena Zennaro, «Chioggia ha le caratteristiche perfette per diventare una meta rinomata a livello internazionale e noi stiamo lavorando per trasformare il sogno in realtà. Vorrei che la cultura diventasse asse portante della città. Continueranno quindi le grandi mostre e gli spettacoli e daremo vita a convenzioni con centri post universitari. Chiusa la mostra su Banksy, ci prepariamo a ospitare quella su Dalì. La primavera porterà aria nuova e una forte consapevolezza di chi siamo. Si avvicina l’ulteriore scrematura nella corsa a Capitale della Cultura 2024 e Chioggia sta acquistando forza». «Salvador Dalì», racconta il curatore della mostra, «fu artista di incredibili doti narrative». —


E.B.A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi