Noè moderno salva gli animali da guerra e disastro ecologico

venezia

Al Teatrino Groggia del Settore Cultura del Comune di Venezia, il 2022 parte con un appuntamento programmato da La Piccionaia, Centro di Produzione Teatrale per il cartellone “A pesca di sogni”. Domenica 9 gennaio alle 16.30 Gianni Franceschini porterà in scena “L’arca di Noè”, musiche e luci di Giancarlo Dalla Chiara, uno spettacolo sull’ambiente in cui il disastro ambientale, la guerra e la distruzione sono evocati con proiezioni di disegni e pitture.


Riprendendo la storia di Noè che salvò il regno animale dal diluvio, un Noè nostrano, di fronte ad un disastro ecologico, alla guerra, all’inquinamento causato dall’uomo, costruisce un’immaginaria arca con cui viaggiare verso un mondo non inquinato, pacifico, sereno e sano.

Porta con sé gli animali che vivono vicino a lui e nell’accoglierli li presenta e ci racconta di loro, delle loro abitudini e caratteristiche. Con sé porta anche i due giovani, Maria e Giovanni, come a rappresentare il futuro dell’umanità e la continuità della vita. Noè racconta come tutto è successo tempo prima, gioca, modifica lo spazio scenico costruendo l’arca. Mostra gli animali, dipinti e animati in figure, con filastrocche e giochi di parole ne racconta la storia e le indoli, collegandole alla tradizione popolare, alla letteratura d’infanzia e al sapere comune.

Ai bambini, anche i più piccoli, arriva il messaggio che l’ambiente in cui viviamo va difeso e rispettato ogni giorno con l’impegno di tutti. Il successivo appuntamento del Cartellone sarà sabato 29 gennaio alle 16.30 e domenica 30 gennaio alle ore 11 con il Teatro Prova in “Duetto”, un appuntamento dedicato ai bambini da 1 a 5 anni accompagnati dalle loro famiglie. Biglietto unico € 7 | porta il nonno a teatro, un nonno e due nipoti € 14. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi