Da domani il ritorno di Venice Design Week Conferenze, mostre e artigianato artistico

Ritorna Venice Design Week, dal 9 al 17 ottobre: una settimana di incontri, conferenze, installazioni site specific create in luoghi inediti di Venezia, mostre in gallerie private e musei, hotel, laboratori e archivi dove scoprire i segreti di un artigianato secolare che rivive nel design contemporaneo. Il tema proposto per l’edizione del 2021 è “Design X tutti”, riferendosi al design inclusivo adatto ad ogni età attraverso il vedere, toccare, sentire, gustare, odorare con attenzione ad applicazioni di nuove tecnologie.

Lisa Balasso, architetto e fondatrice di VDW, afferma: «Ogni anno incoraggiamo la presentazione di progetti innovativi che trattino argomenti attenti all’economia circolare e all’inclusività in tutti i sensi, ma in quest’anno speciale vogliamo ancor di più sottolineare quanto un progetto possa contribuire a migliorare il nostro contesto. Ecco perché “Design X tutti”, il tema che ispira ogni evento della settimana con una particolare attenzione al design che aiuta, ma anche alla riflessione sulla relazione tra reale e virtuale, sui nuovi materiali, sulle innovazioni nel confezionamento dei cibi, in agricoltura con esperti dal mondo del progetto e della produzione».


Il programma di quest’anno oltre a comprendere conferenze tematiche ispirate ai sensi come lente per esplorare il tema “Design x tutti” offrirà la possibilità di seguire, con mappa alla mano, percorsi dedicati a installazioni luminose, alla realtà aumentata, alla storia di Venezia che si interseca con installazioni virtuali contemporanee, a laboratori artigianali e showroom dove il saper fare artigiano è fondamentale.

Alcune delle location della manifestazione saranno la Galleria Franchetti alla Ca’ D’Oro con l’installazione Insula dei Luminari a cura dello Studio di_archon, Ca’ Pisani Deco Design Hotel, sede del consolidato concorso VDW Jewelry Selection giunto all'ottava edizione, l’Hotel Ca’ Nigra Lagoon Resort dove si terrà il Design Market il 16 e 17 ottobre con programma che comprende da degustazioni di caffè, a performance, a musica con DJ-set, la Galleria S. Eufemia che ospiterà il Collettivo di artigiani dalla Basilicata, Palazzo Bembo che ospiterà i progetti architettonici legati alla VDW2021.Tra le serate di networking, la premiazione del Gioiello che si tiene a Palazzo Polignac in collaborazione con Edmond à Venise e il cocktail all’Isola delle Rose che punterà l’attenzione sul lavoro di Hannah Stippl dedicato alla “cura” del nostro ambiente naturale. —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Cop26 - 10. Sos clima, obiettivo: vivere green al 100%

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi