Il fumetto entra nelle scuole e porta i campioni dello sport

DOLO

Al via oggi a livello nazionale al progetto “Fumetto a Scuola”. Una iniziativa dell'istituto comprensivo di Dolo diretto dal dirigente Luigino Michielon con Star Biz srl società del gruppo Master Group Sport. L'iniziativa punta a contrastare la povertà educativa e vedrà i campioni dello sport Javier Zanetti, leggenda del calcio e attuale vicepresidente dell'Inter e Miriam Sylla, stella della Nazionale di pallavolo e dell’Imoco Volley Conegliano, tornare tra i banchi . Zanetti e Sylla saranno i protagonisti di quattro fumetti (2 per la primaria e 2 per la secondaria di primo rado, pubblicati domani ed il 18 marzo) sul sito www.fumettoascuola.it coinvolgeranno 4.000 istituti delle scuole primarie e secondarie di primo grado d’Italia. «Gli obiettivi – spiega Michielon – sono coinvolgere i ragazzi affinché acquisiscano, attraverso il linguaggio del fumetto ed i valori dello sport, gli elementi utili ad un corretto sviluppo fisico, psicologico e sociale.“Fumetto a Scuola” rappresenta l’occasione per creare riflessione e darà alle classi l’opportunità di creare il “loro fumetto” e vincere la visita in classe dei campioni”. —




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi