E Ca’ Foscari vola a Dubai Gli studenti all’Expo 2020

VENEZIA

L’Università Ca’ Foscari e il Commissariato dell’Italia per Expo 2020 Dubai hanno concordato di realizzare una serie di iniziative in occasione della prossima Esposizione Universale – che si terrà a ottobre – per fare della collaborazione scientifica e accademica tra Europa e Asia una delle leve di rilancio educativo, formativo e culturale dopo la pandemia globale. Il Protocollo d’intesa firmato in questi giorni prevede il rafforzamento della rete di collaborazione tra le Università italiane, con Ca’ Foscari in prima linea, e le Università emiratine, della Cina e di altri paesi asiatici, per riunire a Dubai, al Padiglione Italia, gli studenti degli atenei insieme agli studenti del Mediterraneo e del Mediterraneo allargato. «Ca’ Foscari», ha dichiarato la rettrice Tiziana Lippiello, «è lieta di collaborare con il Commissariato dell’Italia per Expo 2020 Dubai e di contribuire a diffondere la cultura dell’incontro fra Occidente e Oriente, rilanciando la collaborazione scientifica e culturale fra i paesi dell’Europa e dell’Asia. La presenza del Padiglione Italia sarà l’occasione per rafforzare i temi della cooperazione internazionale e dell'interdisciplinarità». —




Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi