Una caccia al tesoro in partenza da Venezia: così Topolino celebra il genio di Leonardo

VENEZIA. I 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci continuano a essere celebrati a Venezia anche con un gustoso e particolare omaggio a fumetti targato Disney che coinvolgerà, a partire da Venezia, le città italiane che hanno ospitato il suo genio.

Sabato dalle 17 la libreria e fumetteria Supergulp di via Rosa 26 a Mestre ospiterà un evento dedicato agli appassionati del mondo Disney. Per celebrare i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo, la Panini, casa editrice italiana dei fumetti di topi e paperi, ha realizzato una storia in cinque puntate che apparirà sul settimanale Topolino a partire dal prossimo numero, con la caratteristica particolare di quattro copertine speciali che, unite, formeranno un unico disegno dedicato al genio vinciano.

Venezia e la fumetteria Supergulp saranno sede della prima tappa del “tour Panini Disney” che, nelle settimane di pubblicazione della speciale storia, toccherà le quattro città che hanno ospitato Leonardo da Vinci, Venezia, Milano, Firenze e Roma, con gadget appositi e iniziative speciali tematiche. La storia dedicata a Leonardo si intitola “Qui, Quo, Qua e il grande gioco geniale”, scritta da Bruno Enna e disegnata da Andrea Freccero, Nicola Tosolini, Lorenzo Pastrovicchio, Giampaolo Soldati, Alessandro Perina.

Puntata dopo puntata, farà entrare i lettori nel mondo del maestro, attraverso un’avvincente caccia al tesoro ricca di enigmi da risolvere, che terrà impegnati Qui, Quo, Qua e zio Paperino, in viaggio tra Paperopoli e l’Italia. «Leonardo è un genio immortale, che attraversa i secoli senza perdere il suo fascino», dice il direttore di Topolino, Alex Bertani, «Anche il nostro settimanale non poteva perdere l’occasione di omaggiarlo a suo modo, con l’inconfondibile ironia e simpatia dei nostri amati paperi, che faranno scoprire ai lettori l’aspetto più giocoso di Leonardo, geniale sin da bambino. Un viaggio in Italia avvincente e avventuroso: sarà interessante vederli in azione proprio nel Paese a cui questi personaggi sono da sempre molto legati, ricambiati dall’affetto dei lettori stessi». A Mestre per l’occasione sarà ospite il maestro Disney Valerio Held, che con i suoi disegni accompagna i lettori delle pagine di Topolino da più di trent’anni, con incursioni tra Topolinia, Paperopoli, ma anche sui tetti con Paperinik e tra gli incantesimi di Wizard of Mickey. A lui, inoltre, si devono due delle storie più belle ambientate a Venezia, “Paperin Pochischei e la notte di luce” e “Zio Paperone e i libri segreti di Paperus Picuzio” e il capolavoro “Mickey Keaton e il kolossal pericoloso”, omaggio a Buster Keaton e al cinema muto comico con sceneggiatura 3silenziosa” di Roberto Gagnor e disegni in bianco e nero e seppiati di Held. —
 

Video del giorno

Buffon torna al Parma dopo 20 anni, i tifosi apprezzano la scelta romantica

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi