Giochi nei campi, tuffi dai ponti: com’eravamo negli anni Sessanta

Nello spazio Cincotto, alla Misericordia, il racconto per volti di Andrea Grandese Una Venezia inquinata ma viva, fatta di mestieri che ormai non esistono più