Ringraziare voglio (perché non torniamo in lockdown)

1 minuti di lettura

Un anno fa di questi giorni stavamo per richiudere l’Italia per fronteggiare la seconda e poi la terza ondata del virus. Un nuovo lockdown, anche se lo chiamammo "semi" rispetto a quello durissimo della primavera. Se adesso non succede di nuovo è perché diverse aziende farmaceutiche, e in particolare due startup, hanno sviluppato vaccini efficaci mettendoci pochi mesi invece di anni; e perché il Green Pass, ovvero un sofistifcato sistema di identità digitale, sta funzionando in tutta Europa, Italia compresa (sì, in Italia sta funzionando una infrastruttura digitale complessa). Questa pandemia ci sta lasciando, speriamo, con una grande lezione: è vero che non sempre la scienza e la tecnologia portano progresso, ma non può esserci alcun progresso, nessuna speranza di un mondo migliore, senza scienza, tecnologia e innovazione.