Milano medaglia d'oro tra le città che leggono di più. E a Roma si acquistano più ebook

Milano medaglia d'oro tra le città che leggono di più. E a Roma si acquistano più ebook
Il capoluogo lombardo è al primo posto della Top Ten di Amazon per il nono anno consecutivo. La Capitale seconda sul podio. Napoli e Palermo scalano la classifica
2 minuti di lettura

Per nove anni di fila Milano è al primo posto della top ten delle città che hanno acquistato più libri pro capite nell'ultimo anno. Il secondo gradino del podio è occupato da Roma, che segue a poca distanza il capoluogo lombardo: entrambe si confermano appassionate di romanzi e saggi, sia in formato digitale sia cartaceo, anche se è nella Capitale che i clienti hanno comprato il maggior numero di eBook. Medaglia di bronzo per Torino, mentre Bologna conserva il quarto posto della classifica di Amazon, esattamente come l'anno precedente.

Genova, che nel 2020 per la prima volta era entrata in Top Ten, quest’anno fa un ulteriore balzo in avanti e guadagna il quinto posto. Firenze scende al sesto, mentre Napoli continua a scalare la classifica raggiungendo la settima posizione. La seguono Padova e Verona, Trieste si conferma al decimo posto. Palermo lascia sbalorditi anche nel 2021, con una crescita continua e incalzante: raggiunge l’undicesima posizione non rientrando per pochissimo tra le prime dieci città. Soltanto l’anno scorso, la città siciliana si trovava al tredicesimo posto, e ancora prima al quarantatreesimo.

Ecco la Top Ten completa delle città italiane che amano avere sempre un libro sul comodino:

  1. Milano
  2. Roma
  3. Torino
  4. Bologna
  5. Genova
  6. Firenze
  7. Napoli
  8. Padova
  9. Verona
  10. Trieste

È stato notevole l’incremento della lettura in formato digitale, secondo l'analisi del colosso dell'e-commerce: un segnale della tendenza crescente da parte dei lettori a preferire il supporto digitale. Da un lato, per la comodità di avere tanti libri ovunque ci si trovi; dall'altro, per limitare il consumo della carta, tematica che sta a cuore in particolar modo ai giovani, come conferma una recente Ricerca sulla lettura, commissionata da Amazon a Ipsos nel 2021.

 

Tra i libri preferiti dagli italiani, spiccano ai primi tre posti della classifica: Insieme in cucina. Divertirsi in cucina con le ricette di Fatto in casa da Benedetta di Benedetta Rossi, Le storie del mistero di Lyon Gamer, che racconta un mondo di personaggi bizzarri, sfide impossibili e segreti da svelare; e al terzo posto Il sistema. Potere, politica, affari: storia segreta della magistratura italiana, il libro intervista di Alessandro Sallusti a Luca Palamara, ex membro del Csm.

Ma, come mostra la Top Ten dei titoli più amati quest'anno, i generi di lettura preferiti nella Penisola sono diversi, dai romanzi ai manuali di sociologia ed economia. In prima posizione si trovano i libri per bambini e ragazzi, seguiti dai classici della letteratura, poi  fumetti e manga. Poi  storie d’amore e thriller, rispettivamente al quarto e quinto posto. Infine, tantissmi i libri acquistati per conoscere e approfondire il mondo contemporaneo, i manuali di scienze sociali e sociologia, economia e finanza, sviluppo personale, arte, viaggi e cucina.

Più nel dettaglio, Milano e Roma sono le città in cui si scelgono libri di tutte le categorie. Nella Capitale, oltre ai libri per bambini e ragazzi, al top della classifica si posizionano manuali di tecnologia, salute, sviluppo personale e fumetti, mentre i classici della letteratura, musica e arte conquistano il capoluogo lombardo.