In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Diretta Great Britain GP

Silverstone Circuit

circuito diretta podio
  • Nazione Great Britain
  • Date 05/08/22 - 07/08/22
  • Diretta in Italia 07/08/22 ore 14:00
  • numero di giri 20
  • Lunghezza 5.9 KM
  • Totale Gp 118 KM
Da questa MotoGP é tutto, appuntamento ora alle 15.30 con le Moto2, dopo il cambio di ordine di orario delle due.
Secondo un Vinales che paga la pessima partenza ma anche un errore in traiettoria nell'ultimo giro, che ha lasciato tanti metri a Bagnaia per la vittoria. Bene Miller, terzo, da corniciare anche la prova di un Bastianini arrivato quarto.
Che gara di Bagnaia che si porta a casa una fondamentale vittoria a cui unisce anche l'ottavo posto di Quartararo e il nono di Espargaro: l'italiano ora a 49 punti dalla leadership del Mondiale.
VINCE BAGNAIA! Un errore a inizio giro di Vinales lascia campo libero alla Ducati che si porta a casa anche il terzo posto di Miller!
ULTIMO GIRO! Vinales passa Miller e si lancia su Bagnaia, sfida tra Ducati e Aprilia per la vittoria tra i due!
GIRO 19
Vinales in lotta con Miller per il secondo posto, lo spagnolo sembra averne decisamente di piú.
GIRO 18
Tre giri alla fine, bella la battaglia per il quarto posto con Bastianini in lotta con Rins e Martin, giá terzo Vinales.
GIRO 17
Dopo uno pessima partenza, Vinales si sta riprendendo a forza il podio: sorpasso su Martin, spagnolo ora quartoa all'attacco di Rins.
GIRO 16
Caduta per Mir, lo spagnolo deve dire addio alla gara: una scivolata in curva con la perdita del controllo della posteriore.
GIRO 15
Miler passa Rins, seconda posizione ora in gioco tra i due piloti che si stanno dando una spettacolare battaglia.
GIRO 14
Attenzione a Bagnaia a cui é stato segnalato un track limit warning, il pilota dovrá ora limitare le sue scie per non incorrere nella penalitá.
GIRO 13
Bagnaia show, il pilota ducati ora cerca la fuga per tenere lontani Rins e Miller.
GIRO 12
SORPASSO DI BAGNAIA! L'italiano si porta in prima posizione dopo aver passato Rins!
GIRO 11
Bagnaia sempre piú vicino a Rins, pochi metri alla scia per l'italiano.
GIRO 10
Bella battaglia per il quinto posto tra Quartararo e Vinales, i due lontani peró ora dal podio.
GIRO 9
Sorpasso di Bagnaia su Miller, é l'italiano ora il primo inseguitore di un Rins sempre piú lontano.
GIRO 8
Fuga di Rins che spacca il terzetto con Miller e Bagnaia, quasi mezzo secondo di vantaggio per lo spagnolo.
GIRO 7
Sorpasso di Rins a Miller, ora lo spagnolo si porta in testa alla gara dopo essere partito nelle retrovie.
GIRO 6
Miller davanti a tutti, secondo Rins con Bagnaia ora in podio al terzo posto.
GIRO 5
CADUTA DI ZARCO! Il leader della gara scivola in curva, cerca di rialzare la moto ma per lui gara compromessa!
GIRO 5
Ecco il long lap penalty di Quartararo: il francese rientra quinto alle spalle di Bagnaia.
GIRO 4
Gran giro di Jorge Martin: lo spagnolo strappa il giro veloce della gara, per lui settima posizione.
GIRO 3
Quartararo effettuerá il long lap penalty in questo giro, forte della seconda posizione e mezzo secondo su Miller.
GIRO 2
Zarco e Quartararo scavano il primo solco sugli inseguitori guidati da Miller e Bagnaia, male Vinales ora solo sesto.
GIRO 1
Quartararo si prende subito la seconda posizione, terzo Miller: ricordiamo che il francese entro il terzo giro deve fare il long lap penalty.
PARTITI! Zarco mantiene la prima posizione, Vinales alle sue spalle.
Warm up in corso, tutto pronto per il semaforo verde di questa sfida di MotoGP!
Saranno 20 i giri per la MotoGP, in uno dei circuiti piú lunghi del Motomondiale, Silverstone.
Gara che vedrá Quartararo con il peso del long lap penalty, Espargaro non in ottime condizioni fisiche: potrebbe essere una ottima occasione per Bagnaia.
Seconda fila che vede protagonisti Quartararo e Bagnaia, sesto Espargaro. Settimo Bezzecchi davanti a Bastianini, tante possibilitá di giocarsela per gli italiani.
Seconda gara di giornata che vede protagonista la MotoGP: pole position di Zarco davanti a un Vinales che ha dato segnali molto positivi durante tutto il weekend, terzo Miller.
1°
Francesco Bagnaia

Ducati Team

2°
Maverick Viñales

Aprilia Factory Racing

3°
Jack Miller

Ducati Team

1°
Costruttori

Ducati Team

ordine di arrivo
pos. pilota nazionalità team tempi
1 Francesco Bagnaia Ducati Team 40:10.260
2 Maverick Viñales Aprilia Factory Racing 0.426
3 Jack Miller Ducati Team 0.614
4 Enea Bastianini Gresini Racing 1.651
5 Jorge Martin Pramac Racing 1.750
6 Miguel Oliveira Red Bull KTM Factory Racing 2.727
7 Alex Rins Team Suzuki Ecstar 3.021
8 Fabio Quartararo Monster Energy Yamaha MotoGP 3.819
9 Aleix Espargaro Aprilia Factory Racing 3.958
10 Marco Bezzecchi VR46 Racing Team 6.646
11 Brad Binder Red Bull KTM Factory Racing 7.730
12 Luca Marini VR46 Racing Team 13.439
13 Takaaki Nakagami LCR Honda IDEMITSU 13.706
14 Pol Espargaro Repsol Honda Team 13.906
15 Franco Morbidelli Monster Energy Yamaha MotoGP 16.359
16 Andrea Dovizioso RNF MotoGP Racing 20.805
17 Alex Marquez LCR Honda CASTROL 21.099
18 Remy Gardner Tech 3 KTM Factory Racing 24.579
19 Stefan Bradl Repsol Honda Team 28.773
20 Darryn Binder RNF MotoGP Racing 33.653
21 Raul Fernandez Tech 3 KTM Factory Racing 35.601
22 Fabio Di Giannantonio Gresini Racing 36.460
23 Joan Mir Team Suzuki Ecstar 6 LAP(s)
24 Johann Zarco Pramac Racing 12 LAP(s)

Le prossime dirette