Diretta Saudi Arabia GP

Jeddah Corniche Circuit

circuito diretta podio
  • Nazione Saudi Arabia
  • Date 03/12/21 - 05/12/21
  • Diretta in Italia 05/12/21 ore 18:30
  • numero di giri 50
  • Lunghezza 6.174 KM
  • Totale Gp 308.7 KM
Si deciderá tutto ad Abu Dhabi, con Hamilton e Verstappen che arrivano a pari punti: pazzesca gara, pazzesco Mondiale. Dal Gran Premio dell'Arabia Saudita é tutto, appuntamento all'ultima, decisiva, Gara!
Una gara che ha visto moltissime polemiche per le scelte di Micheal Masi, due bandiere rosse e una virtual safety car da cinque giri, contatti in pista e lotta senza esclusione di colpi tra Hamilton e Verstappen.
Terzo Bottas che supera nel rettilineo finale Ocon, trovando punti fondamentali per il mondiale costruttori, vista anche l'uscita di Perez nei primi giri.
Vittoria di Hamilton che porta l'inglese a pari punti in classifica mondiale con Verstappen, si deciderá tutto ad Abu Dhabi nell'ultimo Gran Premio di questa stagione. Gara pazzesca, con due bandiere rosse e molte proteste, con alcune decisioni che arriveranno post gara
VINCE HAMILTON! L'inglese porta a casa una vittoria incredibile, secondo Verstappen, terzo Bottas!
ULTIMO GIRO! Hamilton verso una clamorosa vittoria, secondo Verstappen, terzo un Ocon monumentale.
GIRO 49
Hamilton sta spingendo al massimo anche per evitare problemi in caso di penalitá post gran premio, sono otto i secondi di vantaggio.
GIRO 48
Altro giro veloce di Hamiton, pazzesco ritmo dell'inglese che continua a spingere al massimo per mantenere il punto addizionale.
GIRO 47
Pronti i meccanici Red Bull, Verstappen peró non puó fermarsi perché il rischio é perdere la posizione con Ocon e Bottas.
GIRO 46
Crollano le prestazioni di Verstappen, che non sta piú tenendo i ritmi di Hamilton.
GIRO 45
Scappa via Hamilton, ora due i secondi di vantaggio su Verstappen.
GIRO 44
Hamilton si prende comunque la prima posizione con Verstappen che lo lascia passare, sta succedendo di tutto in questo Gran Premio.
GIRO 43
Verstappen prima ridá la posizione ma se la riprende subito! Arrivano comunque cinque secondi di penalitá all'olandese!
GIRO 42
GIRO VELOCE DI HAMILTON! Nonostante il colpo ricevuto e l'ala rotta, l'inglese fa il giro veloce!
GIRO 41
Dieci giri alla fine, Verstappen non sta riuscendo a staccare Hamilton che, con una ala rotta, sta tenendo gli stessi ritmi.
GIRO 40
Vestappen non dará la posizione e sta cercando di prendere piú vantaggio possibile, nel caso arrivasse la penalitá di cinque secondi.
GIRO 39
Sotto investigazione il contatto tra i due piloti di vetta, Hamilton ora con una ala leggermente danneggiata, Verstappen ancora primo ma con la posizione da ridare all'inglese.
GIRO 38
ALTRO CONTATTO IN PISTA! Verstappen rallenta per cedere la posizione, lo tampona Hamilton che danneggia cosí la sua ala!
GIRO 37
ENTRAMBI I PILOTI TAGLIANO LA CURVA! Staccata di Hamilton, contatto con Verstappen e i due finiscono fuori pista.
GIRO 37
Giá finita la virtual safety car, Hamilton vicinissimo a Verstappen.
GIRO 36
Ancora dei pezzi di monoposto in pista, probabile altra safety car o virtual safety car.
GIRO 35
I due di testa continuano a togliersi il giro veloce, che lotta tra Verstappen e Hamilton.
GIRO 34
Verstappen mantiene il suo secondo su Hamilton, fatica l'inglese ad avvicinarsi.
GIRO 33
Finisce la virtual safety car, pista pulita.
GIRO 32
Ancora virtual safety car in pista, non si sta piú gareggiando negli ultimi giri.
GIRO 31
Si lamentano i piloti per i detriti in pista, Alonso chiede la bandiera rossa visto il pericolo di forature soprattutto in curva 6.
GIRO 30
Altra virtual safety car per ripulire la pista dai detriti di Vettel, colpito in precedenza da Raikkonen.
GIRO 29
Hamilton ritorna subito a contatto, che giro per l'inglese!
GIRO 28
Hamilton che ha perso un secondo in questo ultimo giro, da capire se é per preservare le gomme o Mercedes ha problemi.
GIRO 27
Perde pezzi Vettel che deve rientrare ai box, da capire se ci sará una nuova safety car.
GIRO 26
Si avvicina sempre piú Hamilton,l'inglese a meno di un secondo da Verstappen.
GIRO 25
Si riparte, Hamilton sempre a 1.2 secondi di distacco da Verstappen, terzo Ocon davanti a Ricciardo.
GIRO 24
Tsunoda al muro, virtual safety car in pista.
GIRO 23
Scambio di giri veloci tra i due piloti di testa, nel frattempo Bottas all'attacco di Ricciardo per la quarta posizione.
GIRO 22
Hamilton non forza il sorpasso, forte anche delle gomme dure rispetto alle medie di Verstappen.
GIRO 21
Giro veloce di Hamilton, caccia aperta a Verstappen nonostante il problema all'ala dopo il contatto con Ocon.
GIRO 20
Ferrari in decima e undicesima posizione, con Leclerc e Sainz: gara in salita per le Rosse.
GIRO 19
Hamilton ora all'attacco di Verstappen, che gran premio che ci aspetta!
GIRO 18
Verstappen ora primo, secondo Hamilton che ha anche preso una botta da Ocon nel giro della terza partenza
TERZA PARTENZA! Partenza pazzesca di Verstappen che prende la prima posizione, Ocon taglia la curva per riprendersi la vetta, il pilota dovrá ridare la posizione all'olandese.
Partenza ancora dalla griglia, Ocon, Hamilton e Verstappen che si ha cambiato le sue gomme pssando alle medie.
Ripartenza alle 19.40, Gran Premio che, come si poteva sospettare, durerá decisamente piú del normale.
Il controllo gara offre, via radio, la seconda posizione a Verstappen che puó partire alle spalle di Hamilton, con Ocon in pole. Sta succedendo di tutto in questo Gran Premio.
Tensione al massimo nei box, danni anche alla vettura di Leclerc, che deve cambiare l'alettone anteriore.
Fuori Perez e Mazepin, pazzesco botto del russo che colpisce in pieno una vettura che aveva rallentato dopo il testa coda del messicano.
ALTRA BANDIERA ROSSA! Pazzesca gara, con bandiera rossa non contano i sorpassi di questo giro, con Verstappen che non dovrá riconcedere la posizione a Hamilton!
SECONDA PARTENZA! Hamilton si riprende la prima posizione, Verstappen taglia la curva e si riprende la vetta, alle loro spalle Perez si gira in mezzo alla pista! Mazepin sul muro, probabile altra bandiera rossa!
Si riparte dalla griglia: Verstappen dovrá difendersi dall'attacco delle due Mercedes.
Vetture che tornano in pista, tutto pronto per la ripartenza.
Da capire le strategie in casa Red Bull e Mecedes: probabile che le due scuderie andranno fino alla fine con la gomma dura.
Ripartenza alle 19.15, in meno di dieci minuti si ritornerá in pista.
Verstappen si ritrova ora in prima posizione con le nuove gomme, cambiate in questa pausa in cui le vetture sono ai box aspettando la ripartenza della gara.
La rabbia di Verstappen si trasforma in gioia, é Hamilton che ora non capisce la bandiera rossa e si lamenta con il suo team.
GIRO 14
Bandiera rossa, fermata la gara per permettere di rimettere a posto la pista dopo l'incidente di Schumacher.
GIRO 13
Proteste di Verstappen per il comportamento di Bottas, che ha rallentato molto per permettere ad entrambi i piloti Mercedes di entrare ai box durante questi giri safety car.
GIRO 12
Pit stop sia per Hamilton che Bottas, Verstappen ora in testa alla classifica.
GIRO 11
Safety car in pista, potrebbero esserci giá i primi pit stop in questi giri.
GIRO 10
Schumacher finisce sul muretto, gara finita per lui e attenzione al rischio safety car!
GIRO 9
Hamilton alza ancora il ritmo, nuovo giro veloce per l'inglese che vuole prendere ancora decimi su Bottas e Verstappen.
GIRO 8
Sainz passa Alonso e ora attacca Giovinazzi, la Ferrari partita quattordicesima ora vuole provare a riprendere posizioni.
GIRO 7
Dopo aver provato ad attaccare Leclerc, Perez sembra non poter tenere il ritmo della Ferrari.
GIRO 6
Alonso va lungo, battaglia tra lui e Giovinazzi per il decimo posto.
GIRO 5
Gran ritmo anche per Bottas, che ruba il giro veloce a Hamilton: piú in difficoltá Verstappen rispetto alle due Mercedes.
GIRO 4
Giro veloce di Hamilton, l'inglese vuole provare a scappare con la copertura di Bottas.
GIRO 3
Incidente tra Russell e Stroll, per ora nessuna indagine da parte dei giudici di gara.
GIRO 2
Giá scappati via i primi tre, Hamilton - Bottas - Verstappen, con Leclerc che deve difendersi da Prez.
PARTITI! Hamilton tiene la prima posizione, Bottas si difende da Verstappen.
Inizia il giro di formazione, tutto pronto per il warm up e la seguente partenza!
Si corre in notturna, spettacolo di luci in attesa del warm up di questa gara che durerá 50 giri: da capire le differenti strategie delle squdre, con Red Bull che dovrá andare a rincorrere le due Mercedes che partono in prima fila.
Pole position per la Mercedes di Hamilton, secondo Bottas davanti a un Verstappen che ha avuto anche un incidente in qualifica. Quarto Leclerc con la Ferrari, quinto Perez.
La Formula 1 al primo storico Gran Premio in Arabia Saudita, una gara che potrebbe decidere le sorti del Mondiale: continua la lotta per la vetta della classifica piloti con Verstappen che guida con solo otto punti su Hamilton.
1°
Lewis Hamilton

Mercedes AMG Petronas Motorsport

2°
Max Verstappen

Red Bull Racing

3°
Valtteri Bottas

Mercedes AMG Petronas Motorsport

1°
Costruttori

Mercedes AMG Petronas Motorsport

ordine di arrivo
pos. pilota nazionalità team tempi
1 Lewis Hamilton Mercedes AMG Petronas Motorsport 2:6:15.118
2 Max Verstappen Red Bull Racing 21.825
3 Valtteri Bottas Mercedes AMG Petronas Motorsport 27.531
4 Esteban Ocon Alpine F1 Team 27.633
5 Daniel Ricciardo McLaren F1 Team 40.121
6 Pierre Gasly Scuderia AlphaTauri Honda 41.613
7 Charles Leclerc Scuderia Ferrari 44.475
8 Carlos Sainz Scuderia Ferrari 46.606
9 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing 58.505
10 Lando Norris McLaren F1 Team 1:01.358
11 Lance Stroll Aston Martin Cognizant Formula One Team 1:17.212
12 Nicholas Latifi Williams Racing 1:23.249
13 Fernando Alonso Alpine F1 Team 1 LAP(s)
14 Tsunoda Scuderia AlphaTauri Honda 1 LAP(s)
15 Kimi Raikkonen Alfa Romeo Racing 1 LAP(s)
16 Sebastian Vettel Aston Martin Cognizant Formula One Team 6 LAP(s)
17 George Russell Williams Racing 36 LAP(s)
18 Sergio Perez Red Bull Racing 36 LAP(s)
19 Nikita Mazepin Haas F1 Team 36 LAP(s)
20 Mick Schumacher Haas F1 Team 42 LAP(s)

Le prossime dirette