In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
Serie A 2022/2023 - Giornata 8

Napoli

PreMatch
01/10
ore
15:00

Torino

Inter

PreMatch
01/10
ore
18:00

Roma

Empoli

PreMatch
01/10
ore
20:45

Milan

Lazio

PreMatch
02/10
ore
12:30

Spezia

Lecce

PreMatch
02/10
ore
15:00

Cremonese

Sampdoria

PreMatch
02/10
ore
15:00

Monza

Sassuolo

PreMatch
02/10
ore
15:00

Salernitana

Atalanta

PreMatch
02/10
ore
18:00

Fiorentina

Juventus

PreMatch
02/10
ore
20:45

Bologna

Verona

PreMatch
03/10
ore
20:45

Udinese

Diretta Lazio - Bologna

Domenica 14/08 ore 18:30
Serie A
1ª Giornata
  • 68' L. De Silvestri (A)
  • 79' C. Immobile
2
1
  • 38' M. Arnautovic (R)
Cronaca Tabellino
Grazie per aver seguito la diretta scritta di Lazio-Bologna 2-1 e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie A.
Nel prossimo turno la Lazio affronterà fuori casa il Torino, per il Bologna appuntamento casalingo con il Verona.
Idee invece da riordinare per il Bologna che non ha saputo gestire il vantaggio, entrando in campo con atteggiamento troppo passivo nel secondo tempo, non riuscendo quasi mai ad impensierire Provedel. Mihajlovic non sarà di certo contento di questa prestazione dei suoi.
Rimonta perfetta della Lazio che, dopo lo 0-1 della prima frazione, ribalta il risultato grazie all'autorete di De Silvestri e al sinistro ravvicinato di Immobile su servizio di Milinkovic-Savic. I biancocelesti sotto di un gol e di un uomo, ringraziano il regalo di Soumaoro, capace di prendere due gialli tra il 40esimo e il 48esimo, e colgono così tre punti che sembravano irraggiungibili.
90'+6'
Triplice fischio all'Olimpico. La Lazio batte 2-1 il Bologna.
90'+6'
OCCASIONE LAZIO! Slalom di Hysaj sulla destra e servizio per Immobile. Il capitano biancoceleste calcia subito in porta col destro da posizione defilata ma Skorupski è attento e respinge coi pugni.
90'+5'
De Silvestri riesce a toccare di testa ma non impensierisce Provedel che, anzi, riesce a tenere palla tra i piedi per guadagnare altri secondi preziosi.
90'+4'
Fallo su Barrow a centrocampo. Il Bologna riversa in area tutti i propri effettivi per cercare la deviazione giusta e ristabilire la parità.
90'+3'
Barrow libera il destro dal limite dell'area ma la traiettoria è completamente sballata e finisce lontanissima dalla porta di Provedel.
90'+2'
Arnautovic rischia il secondo giallo protestando platealmente dopo un fallo laterale concesso alla Lazio. Massimi lascia correre senza estrarre cartellini.
90'
Cartellino Giallo Ciro Immobile
90'
Ammonito Immobile per proteste.
90'
Sei minuti di recupero.
90'
Niente da fare per gli ospiti che sembrano aver finito la benzina. Gli uomini di Sarri riescono a gestire il possesso palla a ridosso dell'area ospite, tenendo lontana qualsiasi minaccia.
89'
Immobile spinge Medel in area. Fallo in attacco e ultime speranze per il Bologna di riagguantare il pareggio.
87'
Bologna in confusione e Lazio che ne approfitta per abbassare i ritmi e far scorrere secondi preziosi.
86'
Sostituzione Bologna: fuori Cambiaso, dentro Vignato.
86'
Aebischer sgambetta Vecino e viene ammonito da Massimi.
85'
Sarri manda in campo forze fresche per difendere ed eventualmente arrotondare il vantaggio.
84'
Sostituzione Lazio: fuori Lazzari, dentro Hysaj.
83'
Sostituzione Lazio: fuori Milinkovic-Savic, dentro Vecino.
83'
Sostituzione Lazio: fuori Felipe Anderson, dentro Cancellieri.
82'
OCCASIONE BOLOGNA! Destro violento da fuori di Aebischer e grande risposta di Provedel. Sul rimpallo si avventa Barrow che viene però murato dalla difesa di casa.
81'
Bologna subito pericoloso in area biancoceleste con Kasius che semina Patric e serve Barrow al centro. Lazzari è però ancora una volta provvidenziale nella diagonale anticipando l'avversario in area piccola.
79'
GOL! LAZIO-Bologna 2-1! Rete di Immobile! Milinkovic-Savic, dopo un rimpallo, vede il taglio in area di Immobile e lo premia. Il bomber laziale fa secco Skorupski col sinistro sotto le gambe e completa la rimonta dei padroni di casa.
78'
Ancora Lazzari pericoloso. L'esterno laziale si crea lo spazio sul lato corto dell'area ed effettua un tiro cross che finisce di poco fuori.
77'
Grandi proteste di Felipe Anderson e del pubblico di fede laziale dopo la trattenuta subita dal brasiliano e non sanzionata da Massimi. L'esterno biancoceleste era andato via in velocità a Bonifazi e stava per rendersi pericoloso al limite dell'area emiliana.
76'
Marusic libera il destro rientrando dalla sinistra. Palla centrale che Skorupski blocca a terra senza problemi.
74'
Mihajlovic sceglie di dare maggior peso al proprio attacco buttando Barrow nella mischia. Nel frattempo riprende il gioco all'Olimpico.
74'
Sostituzione Bologna: esce Dominguez, entra Barrow.
72'
Cooling break.
72'
De Silvestri finta il destro dal limite e calcia col sinistro. Tiro murato dalla difesa di casa.
71'
Giallo per Lazzari che stende Aebischer nel cerchio di centrocampo.
70'
Ottima uscita di Provedel ad anticipare Kasius in area. L'Olimpico applaude.
68'
GOL! LAZIO-Bologna 1-1! Autorete di De Silvestri! Lazzari ubriaca la difesa ospite per l'ennesima volta, va sul fondo e crossa teso in area piccola. Skorupski interviene col piede ma colpisce De Silvestri che non riesce a togliersi dalla traiettoria e insacca alle spalle del proprio portiere.
65'
Sostituzione Lazio: fuori Cataldi, dentro Luis Alberto.
65'
Sostituzione Bologna: fuori Lykogiannis, dentro Kasius.
65'
Sostituzione Bologna: fuori Soriano, dentro Aebischer.
64'
Patric non arriva per un soffio all'impatto con la sfera calciata in mezzo da Cataldi. Si salva ancora il Bologna.
64'
Punizione in zona offensiva per la Lazio. Sul pallone Cataldi che scodellerà in mezzo dalla sinistra.
63'
Sul corner seguente, mischia in area emiliana con la palla che finisce in fallo laterale.
62'
OCCASIONE LAZIO! Zaccagni riceve palla sullo spigolo dell'area e calcia a giro rasoterra col destro. Palla fuori di pochissimo dopo la deviazione di Schouten.
62'
Rientra in campo Zaccagni proprio mentre la Lazio si trova in attacco.
61'
Zaccagni rimane a terra in area bolognese dopo lo scontro violento con Bonifazi. L'ex Verona deve uscire dal campo momentaneamente.
59'
Cross troppo alto per tutti da parte di Felipe Anderson, Marusic è bravo a tenere in campo la sfera e a rimetterla in mezzo per Zaccagni che viene però anticipato da Bonifazi e Skorupski. Poi Milinkovic-Savic calcia altissimo dalla distanza.
57'
Immobile entra in area dalla sinistra, non trova lo spazio per la battuta a rete col destro e perde palla servendo un compagno a rimorchio che non c'è. La ripartenza del Bologna viene fermata fallosamente, Sarri protesta e viene ammonito.
56'
Immobile crossa dalla sinistra per Romagnoli che viene anticipato sul secondo palo, la palla finisce a Felipe Anderson che non calcia dal limite e spreca tutto trascinandosi la palla oltre la linea di fondo campo.
55'
Massimi fatica a placare gli animi in area di rigore. Tra i più esagitati Medel e Patric.
55'
Corner per la Lazio dopo la deviazione di Schouten sul cross dalla destra di Milinkovic-Savic.
53'
Lazzari fa ammonire un altro giocatore del Bologna. Stavolta tocca a Cambiaso che allarga il braccio e colpisce al volto l'avversario nel tentativo di fermarne la corsa.
52'
Esterno destro in profondità di Milinkovic-Savic per Lazzari, Medel è attento e anticipa l'esterno biancoceleste, alleggerendo all'indietro per Skorupski.
49'
Soriano libera la corsa di De Silvestri sull'out di destra, l'ex Lazio crossa al centro per Arnautovic che non arriva all'impatto con la palla anche per colpa di una leggera spinta da parte di Cataldi. Massimi fa cenno di proseguire dopo la timida protesta dell'austriaco.
47'
Meno agonismo e più accortezza da parte dei 20 in campo in questo avvio di secondo tempo.
46'
Si riparte!
45'
Sostituzione Bologna: fuori Sansone, dentro Bonifazi.
Nella ripresa si attende la reazione veemente della Lazio che, dopo l'espulsione di Maximiano e il vantaggio ospite, aveva davanti a sé una scalata durissima da affrontare. Il rosso a Soumaoro nel finale di tempo ha invece ridato speranze ai padroni di casa che, però, dovranno sempre rimontare per portare a casa punti importanti. Il Bologna dovrà invece tenere botta per concretizzare la prima sorpresa di questo campionato.
Poco tempo per respirare nella prima frazione dell'Olimpico. Maximiano, al debutto in biancoceleste, lascia i suoi in dieci dopo soli sei minuti toccando la palla di mano fuori dalla propria area. Gli uomini di Sarri provano la reazione immediata ma Skorupski dice di no sul sinistro chirurgico di Immobile, ben liberato da Milinkovic-Savic. Il Bologna poi prende campo, crea un'occasionissima con De Silvestri, fermato da Provedel, e poi guadagna con Sansone il rigore che viene trasformato da Arnautovic. Nel finale arriva però la sciocchezza di Soumaoro che prende due gialli dopo il 40esimo e ristabilisce così la parità numerica.
45'+6'
Massimi manda tutti negli spogliatoi. Bologna in vantaggio all'Olimpico grazie al rigore di Arnautovic.
45'+5'
Tensione che si taglia col coltello in questo finale di primo tempo. Il riposo farà bene ad ambo le squadre per ristabilire un minimo di ordine e disciplina.
45'+3'
Soumaoro ferma Lazzari con le cattive a centrocampo e Massimi gli mostra il secondo giallo.
45'+3'
Massimi, dopo il silent-check col VAR, fa riprendere il gioco senza concedere la massima punizione per i padroni di casa.
45'+2'
Lazzari salta netto Lykogiannis sul lato corto dell'area e poi cade a terra. Massimi non assegna il rigore per la Lazio ed esplode la protesta di giocatori e tifosi biancocelesti.
45'
Cinque minuti di recupero.
45'
Immobile conduce palla sulla sinistra, serve Milinkovic-Savic a rimorchio che però non arriva col passo giusto per calciare e, nel tentativo di trovare lo spazio giusto, si trascina la palla a fondo campo.
44'
OCCASIONE BOLOGNA! Soriano illumina in area per Sansone, sul numero 10 ospite, con palla a disposizione nel cuore dell'area, c'è però la diagonale perfetta di Lazzari che lo costringe ad allargarsi e a calciare debolmente fuori dallo specchio della porta laziale.
42'
Si fa durissima per la Lazio che non sembra in grado di reagire alla situazione di svantaggio, sia nel punteggio che nel numero di giocatori in campo.
40'
Zaccagni viene steso da Soumaoro. Massimi stavolta non può evitare il giallo per il difensore francese.
39'
Esultanza eccessiva dell'austriaco sotto la Curva Nord, Massimi lo ammonisce.
38'
GOL! Lazio-BOLOGNA 0-1! Rete di Arnautovic! Esecuzione glaciale dell'austriaco che spiazza Provedel aprendo il piattone destro a mezz'altezza.
36'
Rigore confermato anche dopo il silent-check con la sala VAR. Sul dischetto c'è Arnautovic.
35'
RIGORE PER IL BOLOGNA! Romagnoli sbaglia il rinvio di testa al centro della propria area, sul pallone si fionda Sansone che anticipa Zaccagni e finisce a terra dopo il tocco dell'ex Verona.
33'
Serie di interventi davvero al limite dei giocatori ospiti. L'ultimo è di Sansone su Romagnoli che scatena le proteste dei giocatori di casa, desiderosi del secondo giallo per l'ex Sassuolo.
31'
E' sempre il Bologna a fare la partita ma la squadra di Sarri sta chiudendo tutti gli spazi.
29'
Altro intervento duro di Soumaoro, stavolta su Zaccagni. L'Olimpico chiede il giallo per il difensore ospite ma Massimi lo grazia ancora una volta.
28'
Lazio in campo con un 4-3-2, sono Felipe Anderson e Zaccagni che, a turno, scendono sulla linea dei centrocampisti per sopperire all'assenza di Basic.
28'
Il gioco riprende con una rimessa laterale per il Bologna.
26'
Cooling break all'Olimpico. Occasione perfetta per riordinare le idee da ambo le parti.
25'
Arnautovic libera Sansone in area con un tocco magico di prima, Provedel esce a valanga sull'attaccante ospite e salva i suoi. Tutto comunque inutile, c'era fuorigioco del 10 ospite.
23'
Sansone ferma la ripartenza Lazio abbattendo Zaccagni. Massimi gli mostra il giallo.
22'
Cross teso di Soriano dalla destra, Patric devia in corner rischiando l'autorete.
21'
Provedel rimane a terra dopo l'intervento prodigioso di poco fa. Allarme in casa Lazio che potrebbe perdere l'ex Spezia per infortunio.
21'
OCCASIONE BOLOGNA! Arnautovic fa da centro-boa in area e libera al tiro De Silvestri. L'ex Lazio calcia col piattone destro a botta sicura ma trova l'opposizione perfetta di Provedel che devia in corner.
20'
Il Bologna ha preso in mano le redini del gioco cercando di sfruttare al meglio la superiorità numerica. La Lazio però finora si è resa maggiormente pericolosa.
19'
Altro intervento provvidenziale di Skorupski a smanacciare il cross dalla destra di Lazzari, liberatosi di Cambiaso in velocità. Sul palo lungo c'era appostato Immobile, pronto per il colpo di testa a porta sguarnita.
18'
Tiro-cross di Soriano dalla destra, Provedel blocca sicuro sul primo palo.
17'
Dalla parte opposta, De Silvestri viene fermato in fuorigioco sul lancio di Medel dalle retrovie.
16'
Ancora Immobile a tu per tu con Skorupski. Stavolta però è fuorigioco e il gioco riprende con un calcio di punizione per il Bologna.
15'
Storie tese in campo dopo un fallo da dietro di Soumaoro. Massimi non estrae il cartellino per il difensore ospite tra le veementi proteste laziali.
14'
Sul calcio d'angolo seguente, Skorupski blocca a terra il debole colpo di testa di Romagnoli.
13'
OCCASIONE LAZIO! Milinkovic-Savic spizza per Immobile che, dopo la corsa in campo aperto, si presenta a tu per tu con Skorupski, calcia col mancino sul secondo palo ma trova la deviazione in corner del portiere rossoblu.
12'
Olimpico che ha perso di entusiasmo dopo la topica di Maximiano. I dieci di Sarri però sembrano non aver risentito dell'inferiorità numerica e continuano a provare sortite offensive.
10'
Marusic conduce palla sulla sinistra, rientra sul destro e calcia sul primo palo. Skorupski non si fa sorprendere e blocca in presa alta.
9'
Lykogiannis si incarica della battuta a rete sul calcio piazzato dal limite dell'area. Palla altissima sopra la porta laziale.
9'
Sarri è costretto a mettere subito mano al proprio schieramento. E' Basic a fare spazio al portiere Provedel, appena arrivato dallo Spezia.
8'
Sostituzione Lazio: esce Toma Basic, entra Ivan Provedel.
6'
Massimi visiona le immagini a bordocampo ed estrae il rosso per il portiere portoghese. Lazio in dieci.
5'
Massimi viene richiamato a bordo campo per visionare l'intervento di Maximiano. Rischio rosso per il portiere neo-arrivato in biancoceleste.
4'
Maximiano rischia tantissimo nell'anticipo su Arnautovic al limite della propria area. Il portiere biancoceleste blocca la palla a terra rischiando di trascinarsela fuori dalla riga.
3'
Arnautovic riceve palla spalle alla porta al limite dell'area. La difesa laziale con Cataldi bravo nel rubare palla all'austriaco.
3'
Bologna che fatica ad uscire dalla propria metà campo mentre la Lazio pressa a tutto campo.
1'
Prima conclusione del match: è Basic a provarci dalla distanza col sinistro rasoterra, Skorupski para a terra in tuffo senza problemi.
1'
PARTITI!
Tutto pronto all'Olimpico dove si attendono solo le squadre in campo e il fischio d'inizio.
Arbitra la gara Massimi di Termoli, coadiuvato in campo da De Meo e Scarpa. Quarto uomo Pezzuto con Ghersini e Lo Cicero in sala VAR.
Mihajlovic scegle De Silvestri e Cambiaso, arrivato in prestito dalla Juventus, sulle corsie esterne. In attacco Arnautovic e Sansone. La difesa a tre, davanti a Skorupski, sarà formata da Soumaoro, Medel e Lykogiannis. In mezzo al campo Dominguez, Schouten e Soriano.
Sarri manda subito in campo i nuovi acquisti Maximiano, tra i pali, e Romagnoli, al centro della difesa con Patric. Lazzari e Marusic agiranno sulle fasce, a centrocampo il trio formato da Milinkovic-Savic, Cataldi e Basic, davanti Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.
FORMAZIONI UFFICIALI: Bologna col 3-5-2: Skorpuski - Soumaoro, Medel, Lykogiannis - De Silvestri, Dominguez, Schouten, Soriano, Cambiaso - Sansone, Arnautovic.
FORMAZIONI UFFICIALI: Lazio col classico 4-3-3 "sarriano": Maximiano - Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic - Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic - Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.
Prima uscita stagionale per la Lazio di Sarri che attende il Bologna, già impegnato nel weekend scorso in Coppa Italia. Olimpico gremito e grande atmosfera per il debutto dei biancocelesti. Gli emiliani si presentano a Roma per rompere le uova nel paniere della squadra di casa e piazzare la prima sorpresa del primo turno di A.
Buonasera e benvenuti alla diretta di Lazio-Bologna, gara valida per la prima giornata di Serie A 2022/23.
Lazio
1
Luís Maximiano
29
M. Lazzari
77
A. Marusic
32
D. Cataldi
4
Patric
13
A. Romagnoli
21
S. Milinkovic-Savic
88
T. Basic
17
C. Immobile
7
Felipe Anderson
20
M. Zaccagni
Panchina
26
S. Radu
10
Luis Alberto
23
E. Hysaj
5
M. Vecino
94
I. Provedel
31
Marius Adamonis
6
Marcos Antonio
16
Dimitrije Kamenovic
27
Raul Moro
34
Mario Gila
11
Matteo Cancellieri
18
Luka Romero
50
Marco Bertini
Bologna
28
L. Skorupski
29
L. De Silvestri
50
Andrea Cambiaso
22
C. Lykogiannis
17
G. Medel
5
Adama Soumaoro
30
Jerdy Schouten
8
Nicolás Domínguez
21
R. Soriano
9
M. Arnautovic
10
N. Sansone
Panchina
1
F. Bardi
92
I. Mbaye
14
K. Bonifazi
7
R. Orsolini
20
M. Aebischer
55
E. Vignato
99
M. Barrow
33
Denso Kasius
82
Kacper Urbanski
66
Wisdom Amey
18
Antonio Raimondo
23
Nicola Bagnolini
39
Mattia Motolese
3
Matteo Angeli
Cronaca
Grazie per aver seguito la diretta scritta di Lazio-Bologna 2-1 e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie A.
Nel prossimo turno la Lazio affronterà fuori casa il Torino, per il Bologna appuntamento casalingo con il Verona.
Idee invece da riordinare per il Bologna che non ha saputo gestire il vantaggio, entrando in campo con atteggiamento troppo passivo nel secondo tempo, non riuscendo quasi mai ad impensierire Provedel. Mihajlovic non sarà di certo contento di questa prestazione dei suoi.
Rimonta perfetta della Lazio che, dopo lo 0-1 della prima frazione, ribalta il risultato grazie all'autorete di De Silvestri e al sinistro ravvicinato di Immobile su servizio di Milinkovic-Savic. I biancocelesti sotto di un gol e di un uomo, ringraziano il regalo di Soumaoro, capace di prendere due gialli tra il 40esimo e il 48esimo, e colgono così tre punti che sembravano irraggiungibili.
90'+6'
Triplice fischio all'Olimpico. La Lazio batte 2-1 il Bologna.
90'+6'
OCCASIONE LAZIO! Slalom di Hysaj sulla destra e servizio per Immobile. Il capitano biancoceleste calcia subito in porta col destro da posizione defilata ma Skorupski è attento e respinge coi pugni.
90'+5'
De Silvestri riesce a toccare di testa ma non impensierisce Provedel che, anzi, riesce a tenere palla tra i piedi per guadagnare altri secondi preziosi.
90'+4'
Fallo su Barrow a centrocampo. Il Bologna riversa in area tutti i propri effettivi per cercare la deviazione giusta e ristabilire la parità.
90'+3'
Barrow libera il destro dal limite dell'area ma la traiettoria è completamente sballata e finisce lontanissima dalla porta di Provedel.
90'+2'
Arnautovic rischia il secondo giallo protestando platealmente dopo un fallo laterale concesso alla Lazio. Massimi lascia correre senza estrarre cartellini.
90'
Cartellino Giallo Ciro Immobile
90'
Ammonito Immobile per proteste.
90'
Sei minuti di recupero.
90'
Niente da fare per gli ospiti che sembrano aver finito la benzina. Gli uomini di Sarri riescono a gestire il possesso palla a ridosso dell'area ospite, tenendo lontana qualsiasi minaccia.
89'
Immobile spinge Medel in area. Fallo in attacco e ultime speranze per il Bologna di riagguantare il pareggio.
87'
Bologna in confusione e Lazio che ne approfitta per abbassare i ritmi e far scorrere secondi preziosi.
86'
Sostituzione Bologna: fuori Cambiaso, dentro Vignato.
86'
Aebischer sgambetta Vecino e viene ammonito da Massimi.
85'
Sarri manda in campo forze fresche per difendere ed eventualmente arrotondare il vantaggio.
84'
Sostituzione Lazio: fuori Lazzari, dentro Hysaj.
83'
Sostituzione Lazio: fuori Milinkovic-Savic, dentro Vecino.
83'
Sostituzione Lazio: fuori Felipe Anderson, dentro Cancellieri.
82'
OCCASIONE BOLOGNA! Destro violento da fuori di Aebischer e grande risposta di Provedel. Sul rimpallo si avventa Barrow che viene però murato dalla difesa di casa.
81'
Bologna subito pericoloso in area biancoceleste con Kasius che semina Patric e serve Barrow al centro. Lazzari è però ancora una volta provvidenziale nella diagonale anticipando l'avversario in area piccola.
79'
GOL! LAZIO-Bologna 2-1! Rete di Immobile! Milinkovic-Savic, dopo un rimpallo, vede il taglio in area di Immobile e lo premia. Il bomber laziale fa secco Skorupski col sinistro sotto le gambe e completa la rimonta dei padroni di casa.
78'
Ancora Lazzari pericoloso. L'esterno laziale si crea lo spazio sul lato corto dell'area ed effettua un tiro cross che finisce di poco fuori.
77'
Grandi proteste di Felipe Anderson e del pubblico di fede laziale dopo la trattenuta subita dal brasiliano e non sanzionata da Massimi. L'esterno biancoceleste era andato via in velocità a Bonifazi e stava per rendersi pericoloso al limite dell'area emiliana.
76'
Marusic libera il destro rientrando dalla sinistra. Palla centrale che Skorupski blocca a terra senza problemi.
74'
Mihajlovic sceglie di dare maggior peso al proprio attacco buttando Barrow nella mischia. Nel frattempo riprende il gioco all'Olimpico.
74'
Sostituzione Bologna: esce Dominguez, entra Barrow.
72'
Cooling break.
72'
De Silvestri finta il destro dal limite e calcia col sinistro. Tiro murato dalla difesa di casa.
71'
Giallo per Lazzari che stende Aebischer nel cerchio di centrocampo.
70'
Ottima uscita di Provedel ad anticipare Kasius in area. L'Olimpico applaude.
68'
GOL! LAZIO-Bologna 1-1! Autorete di De Silvestri! Lazzari ubriaca la difesa ospite per l'ennesima volta, va sul fondo e crossa teso in area piccola. Skorupski interviene col piede ma colpisce De Silvestri che non riesce a togliersi dalla traiettoria e insacca alle spalle del proprio portiere.
65'
Sostituzione Lazio: fuori Cataldi, dentro Luis Alberto.
65'
Sostituzione Bologna: fuori Lykogiannis, dentro Kasius.
65'
Sostituzione Bologna: fuori Soriano, dentro Aebischer.
64'
Patric non arriva per un soffio all'impatto con la sfera calciata in mezzo da Cataldi. Si salva ancora il Bologna.
64'
Punizione in zona offensiva per la Lazio. Sul pallone Cataldi che scodellerà in mezzo dalla sinistra.
63'
Sul corner seguente, mischia in area emiliana con la palla che finisce in fallo laterale.
62'
OCCASIONE LAZIO! Zaccagni riceve palla sullo spigolo dell'area e calcia a giro rasoterra col destro. Palla fuori di pochissimo dopo la deviazione di Schouten.
62'
Rientra in campo Zaccagni proprio mentre la Lazio si trova in attacco.
61'
Zaccagni rimane a terra in area bolognese dopo lo scontro violento con Bonifazi. L'ex Verona deve uscire dal campo momentaneamente.
59'
Cross troppo alto per tutti da parte di Felipe Anderson, Marusic è bravo a tenere in campo la sfera e a rimetterla in mezzo per Zaccagni che viene però anticipato da Bonifazi e Skorupski. Poi Milinkovic-Savic calcia altissimo dalla distanza.
57'
Immobile entra in area dalla sinistra, non trova lo spazio per la battuta a rete col destro e perde palla servendo un compagno a rimorchio che non c'è. La ripartenza del Bologna viene fermata fallosamente, Sarri protesta e viene ammonito.
56'
Immobile crossa dalla sinistra per Romagnoli che viene anticipato sul secondo palo, la palla finisce a Felipe Anderson che non calcia dal limite e spreca tutto trascinandosi la palla oltre la linea di fondo campo.
55'
Massimi fatica a placare gli animi in area di rigore. Tra i più esagitati Medel e Patric.
55'
Corner per la Lazio dopo la deviazione di Schouten sul cross dalla destra di Milinkovic-Savic.
53'
Lazzari fa ammonire un altro giocatore del Bologna. Stavolta tocca a Cambiaso che allarga il braccio e colpisce al volto l'avversario nel tentativo di fermarne la corsa.
52'
Esterno destro in profondità di Milinkovic-Savic per Lazzari, Medel è attento e anticipa l'esterno biancoceleste, alleggerendo all'indietro per Skorupski.
49'
Soriano libera la corsa di De Silvestri sull'out di destra, l'ex Lazio crossa al centro per Arnautovic che non arriva all'impatto con la palla anche per colpa di una leggera spinta da parte di Cataldi. Massimi fa cenno di proseguire dopo la timida protesta dell'austriaco.
47'
Meno agonismo e più accortezza da parte dei 20 in campo in questo avvio di secondo tempo.
46'
Si riparte!
45'
Sostituzione Bologna: fuori Sansone, dentro Bonifazi.
Nella ripresa si attende la reazione veemente della Lazio che, dopo l'espulsione di Maximiano e il vantaggio ospite, aveva davanti a sé una scalata durissima da affrontare. Il rosso a Soumaoro nel finale di tempo ha invece ridato speranze ai padroni di casa che, però, dovranno sempre rimontare per portare a casa punti importanti. Il Bologna dovrà invece tenere botta per concretizzare la prima sorpresa di questo campionato.
Poco tempo per respirare nella prima frazione dell'Olimpico. Maximiano, al debutto in biancoceleste, lascia i suoi in dieci dopo soli sei minuti toccando la palla di mano fuori dalla propria area. Gli uomini di Sarri provano la reazione immediata ma Skorupski dice di no sul sinistro chirurgico di Immobile, ben liberato da Milinkovic-Savic. Il Bologna poi prende campo, crea un'occasionissima con De Silvestri, fermato da Provedel, e poi guadagna con Sansone il rigore che viene trasformato da Arnautovic. Nel finale arriva però la sciocchezza di Soumaoro che prende due gialli dopo il 40esimo e ristabilisce così la parità numerica.
45'+6'
Massimi manda tutti negli spogliatoi. Bologna in vantaggio all'Olimpico grazie al rigore di Arnautovic.
45'+5'
Tensione che si taglia col coltello in questo finale di primo tempo. Il riposo farà bene ad ambo le squadre per ristabilire un minimo di ordine e disciplina.
45'+3'
Soumaoro ferma Lazzari con le cattive a centrocampo e Massimi gli mostra il secondo giallo.
45'+3'
Massimi, dopo il silent-check col VAR, fa riprendere il gioco senza concedere la massima punizione per i padroni di casa.
45'+2'
Lazzari salta netto Lykogiannis sul lato corto dell'area e poi cade a terra. Massimi non assegna il rigore per la Lazio ed esplode la protesta di giocatori e tifosi biancocelesti.
45'
Cinque minuti di recupero.
45'
Immobile conduce palla sulla sinistra, serve Milinkovic-Savic a rimorchio che però non arriva col passo giusto per calciare e, nel tentativo di trovare lo spazio giusto, si trascina la palla a fondo campo.
44'
OCCASIONE BOLOGNA! Soriano illumina in area per Sansone, sul numero 10 ospite, con palla a disposizione nel cuore dell'area, c'è però la diagonale perfetta di Lazzari che lo costringe ad allargarsi e a calciare debolmente fuori dallo specchio della porta laziale.
42'
Si fa durissima per la Lazio che non sembra in grado di reagire alla situazione di svantaggio, sia nel punteggio che nel numero di giocatori in campo.
40'
Zaccagni viene steso da Soumaoro. Massimi stavolta non può evitare il giallo per il difensore francese.
39'
Esultanza eccessiva dell'austriaco sotto la Curva Nord, Massimi lo ammonisce.
38'
GOL! Lazio-BOLOGNA 0-1! Rete di Arnautovic! Esecuzione glaciale dell'austriaco che spiazza Provedel aprendo il piattone destro a mezz'altezza.
36'
Rigore confermato anche dopo il silent-check con la sala VAR. Sul dischetto c'è Arnautovic.
35'
RIGORE PER IL BOLOGNA! Romagnoli sbaglia il rinvio di testa al centro della propria area, sul pallone si fionda Sansone che anticipa Zaccagni e finisce a terra dopo il tocco dell'ex Verona.
33'
Serie di interventi davvero al limite dei giocatori ospiti. L'ultimo è di Sansone su Romagnoli che scatena le proteste dei giocatori di casa, desiderosi del secondo giallo per l'ex Sassuolo.
31'
E' sempre il Bologna a fare la partita ma la squadra di Sarri sta chiudendo tutti gli spazi.
29'
Altro intervento duro di Soumaoro, stavolta su Zaccagni. L'Olimpico chiede il giallo per il difensore ospite ma Massimi lo grazia ancora una volta.
28'
Lazio in campo con un 4-3-2, sono Felipe Anderson e Zaccagni che, a turno, scendono sulla linea dei centrocampisti per sopperire all'assenza di Basic.
28'
Il gioco riprende con una rimessa laterale per il Bologna.
26'
Cooling break all'Olimpico. Occasione perfetta per riordinare le idee da ambo le parti.
25'
Arnautovic libera Sansone in area con un tocco magico di prima, Provedel esce a valanga sull'attaccante ospite e salva i suoi. Tutto comunque inutile, c'era fuorigioco del 10 ospite.
23'
Sansone ferma la ripartenza Lazio abbattendo Zaccagni. Massimi gli mostra il giallo.
22'
Cross teso di Soriano dalla destra, Patric devia in corner rischiando l'autorete.
21'
Provedel rimane a terra dopo l'intervento prodigioso di poco fa. Allarme in casa Lazio che potrebbe perdere l'ex Spezia per infortunio.
21'
OCCASIONE BOLOGNA! Arnautovic fa da centro-boa in area e libera al tiro De Silvestri. L'ex Lazio calcia col piattone destro a botta sicura ma trova l'opposizione perfetta di Provedel che devia in corner.
20'
Il Bologna ha preso in mano le redini del gioco cercando di sfruttare al meglio la superiorità numerica. La Lazio però finora si è resa maggiormente pericolosa.
19'
Altro intervento provvidenziale di Skorupski a smanacciare il cross dalla destra di Lazzari, liberatosi di Cambiaso in velocità. Sul palo lungo c'era appostato Immobile, pronto per il colpo di testa a porta sguarnita.
18'
Tiro-cross di Soriano dalla destra, Provedel blocca sicuro sul primo palo.
17'
Dalla parte opposta, De Silvestri viene fermato in fuorigioco sul lancio di Medel dalle retrovie.
16'
Ancora Immobile a tu per tu con Skorupski. Stavolta però è fuorigioco e il gioco riprende con un calcio di punizione per il Bologna.
15'
Storie tese in campo dopo un fallo da dietro di Soumaoro. Massimi non estrae il cartellino per il difensore ospite tra le veementi proteste laziali.
14'
Sul calcio d'angolo seguente, Skorupski blocca a terra il debole colpo di testa di Romagnoli.
13'
OCCASIONE LAZIO! Milinkovic-Savic spizza per Immobile che, dopo la corsa in campo aperto, si presenta a tu per tu con Skorupski, calcia col mancino sul secondo palo ma trova la deviazione in corner del portiere rossoblu.
12'
Olimpico che ha perso di entusiasmo dopo la topica di Maximiano. I dieci di Sarri però sembrano non aver risentito dell'inferiorità numerica e continuano a provare sortite offensive.
10'
Marusic conduce palla sulla sinistra, rientra sul destro e calcia sul primo palo. Skorupski non si fa sorprendere e blocca in presa alta.
9'
Lykogiannis si incarica della battuta a rete sul calcio piazzato dal limite dell'area. Palla altissima sopra la porta laziale.
9'
Sarri è costretto a mettere subito mano al proprio schieramento. E' Basic a fare spazio al portiere Provedel, appena arrivato dallo Spezia.
8'
Sostituzione Lazio: esce Toma Basic, entra Ivan Provedel.
6'
Massimi visiona le immagini a bordocampo ed estrae il rosso per il portiere portoghese. Lazio in dieci.
5'
Massimi viene richiamato a bordo campo per visionare l'intervento di Maximiano. Rischio rosso per il portiere neo-arrivato in biancoceleste.
4'
Maximiano rischia tantissimo nell'anticipo su Arnautovic al limite della propria area. Il portiere biancoceleste blocca la palla a terra rischiando di trascinarsela fuori dalla riga.
3'
Arnautovic riceve palla spalle alla porta al limite dell'area. La difesa laziale con Cataldi bravo nel rubare palla all'austriaco.
3'
Bologna che fatica ad uscire dalla propria metà campo mentre la Lazio pressa a tutto campo.
1'
Prima conclusione del match: è Basic a provarci dalla distanza col sinistro rasoterra, Skorupski para a terra in tuffo senza problemi.
1'
PARTITI!
Tutto pronto all'Olimpico dove si attendono solo le squadre in campo e il fischio d'inizio.
Arbitra la gara Massimi di Termoli, coadiuvato in campo da De Meo e Scarpa. Quarto uomo Pezzuto con Ghersini e Lo Cicero in sala VAR.
Mihajlovic scegle De Silvestri e Cambiaso, arrivato in prestito dalla Juventus, sulle corsie esterne. In attacco Arnautovic e Sansone. La difesa a tre, davanti a Skorupski, sarà formata da Soumaoro, Medel e Lykogiannis. In mezzo al campo Dominguez, Schouten e Soriano.
Sarri manda subito in campo i nuovi acquisti Maximiano, tra i pali, e Romagnoli, al centro della difesa con Patric. Lazzari e Marusic agiranno sulle fasce, a centrocampo il trio formato da Milinkovic-Savic, Cataldi e Basic, davanti Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.
FORMAZIONI UFFICIALI: Bologna col 3-5-2: Skorpuski - Soumaoro, Medel, Lykogiannis - De Silvestri, Dominguez, Schouten, Soriano, Cambiaso - Sansone, Arnautovic.
FORMAZIONI UFFICIALI: Lazio col classico 4-3-3 "sarriano": Maximiano - Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic - Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic - Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.
Prima uscita stagionale per la Lazio di Sarri che attende il Bologna, già impegnato nel weekend scorso in Coppa Italia. Olimpico gremito e grande atmosfera per il debutto dei biancocelesti. Gli emiliani si presentano a Roma per rompere le uova nel paniere della squadra di casa e piazzare la prima sorpresa del primo turno di A.
Buonasera e benvenuti alla diretta di Lazio-Bologna, gara valida per la prima giornata di Serie A 2022/23.

Formazioni

Lazio
1
Luís Maximiano
29
M. Lazzari
77
A. Marusic
32
D. Cataldi
4
Patric
13
A. Romagnoli
21
S. Milinkovic-Savic
88
T. Basic
17
C. Immobile
7
Felipe Anderson
20
M. Zaccagni
Panchina
26
S. Radu
10
Luis Alberto
23
E. Hysaj
5
M. Vecino
94
I. Provedel
31
Marius Adamonis
6
Marcos Antonio
16
Dimitrije Kamenovic
27
Raul Moro
34
Mario Gila
11
Matteo Cancellieri
18
Luka Romero
50
Marco Bertini
Bologna
28
L. Skorupski
29
L. De Silvestri
50
Andrea Cambiaso
22
C. Lykogiannis
17
G. Medel
5
Adama Soumaoro
30
Jerdy Schouten
8
Nicolás Domínguez
21
R. Soriano
9
M. Arnautovic
10
N. Sansone
Panchina
1
F. Bardi
92
I. Mbaye
14
K. Bonifazi
7
R. Orsolini
20
M. Aebischer
55
E. Vignato
99
M. Barrow
33
Denso Kasius
82
Kacper Urbanski
66
Wisdom Amey
18
Antonio Raimondo
23
Nicola Bagnolini
39
Mattia Motolese
3
Matteo Angeli