Basket, il nuovo playmaker della Reyer Venezia è Jordan Theodore

Rinforzo in arrivo per il backcourt della squadra di De Raffaele. Attesa anche la firma di Jordan Morgan

VENEZIA. La Reyer Venezia ha messo le mani su Jordan Theodore, 32enne playmaker statunitense, naturalizzato macedone. Nato a Englewood, arriva per rinforzare il backcourt della squadra di De Raffaele, che con ogni probabilità terrà a roster anche Tariq Philipp. 

Il giocatore è già stato visto in Italia: il 15 luglio 2017 l'Olimpia Milano annuncia di aver raggiunto un accordo con il giocatore, con la squadra milanese vince la supercoppa italiana 2017, torneo in cui è nominato mvp, ed il campionato 2017-2018, disputando anche 23 partite in Eurolega, non venendo confermato per la stagione successiva. E’ stato mvp della Coppa Intercontinentale nel 2019 con l’Aek Atene e della Basketball Champions League con il Banvit nel 2016-17. Dopo il biennio all’Unics Kazan ha firmato con i Toyota Alvark, in Giappone, ma le visite mediche non andarono bene. Ora è pronto per la nuova avventura italiana, in autunno era stato cercato anche da Napoli.

Nelle file di Venezia è atteso anche un altro Jordan, il lungo Morgan, che dovrebbe arrivare in laguna in settimana.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi