Il centro sportivo Taliercio affidato per 40 anni alla società di Niederauer

MESTRE

Via libera della giunta per la concessione al Venezia Fc degli spazi del centro sportivo del Taliercio in via Vendramin. Sono state approvate due delibere, che saranno trasmesse al consiglio comunale per la discussione e la votazione, presentate dagli assessori all’Urbanistica Massimilano De Martin e allo Sport Andrea Tomaello.


La prima riguarda il progetto di ristrutturazione edilizia dell’edificio a gradinata con ampliamento dei locali a uso spogliatoi e lavanderia del centro sportivo (di proprietà comunale e dato in concessione alla società) la seconda gli indirizzi per l’affidamento dello stesso centro sportivo al Venezia Fc per 40 anni, in virtù dell’importante progetto di riqualificazione dell’impianto. Questa seconda delibera prevede una clausola di “profit sharing”, qualora nel corso del periodo di validità della concessione venga accertato il mutamento significativo delle condizioni economiche indicate nel piano economico e finanziario predisposto dal club, oltre che il totale costo di utenze e manutenzioni a carico del Venezia. «Il Venezia Fc, «ha spiegato l’assessore De Martin, «ha presentato all’amministrazione comunale un progetto di riammodernamento complessivo del centro sportivo che prevede il rinnovo e la sistemazione del sito per adeguarlo ai più recenti e innovativi standard strutturali e logistici in ambito sportivo. Il piano comporterà la realizzazione di strutture per l’attività sportiva, attraverso la creazione di due nuovi campi da calcio in erba naturale e la riqualificazione dei campi esistenti, ma anche nuove strutture e servizi di supporto. È prevista la realizzazione di una struttura polifunzionale che ospiterà la sala stampa, una zona relax e un punto ristoro per il pubblico, alcuni locali a destinazione sportiva per la prima squadra e la sede amministrativa del club».

«Dopo i tentativi falliti dei precedenti presidenti nel trovare soluzioni che potessero trovare realizzazione», ha aggiunto l’assessore Tomaello,«“iniziamo un percorso che porterà in città un investimento di quasi 7 milioni e che incontrerà il pieno sostegno dei tanti tifosi che potranno continuare a tifare la propria squadra». —

M.C.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il "no vax del pulmino" racconta: "Mi sono informato: il virus voluto dai poteri forti"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi