Sono 64 coppie di tre categorie al trofeo Umberto Corò

FAVARO

Oggi verrà disputata la seconda edizione del Trofeo Mobilificio Umberto Corò di bocce. Un appuntamento molto atteso dagli appassionati della disciplina, che vedrà gli atleti impegnati al mattino nella fase eliminatoria in differenti sedi tra le province di Venezia, Padova e Treviso, mentre la fase finale verrà organizzata alla Bocciofila Serenissima di via Monte Cervino a Favaro. L’inizio delle sfide è perle 9, per una gara di valenza regionale che vedrà sulle piste 64 coppie di categoria A, B e C separata fino alla terza partita. La prova è riservata alle società affiliate alla Fib. La specialità sarà quella della raffa, la più praticata in Italia nelle bocce. Insieme alla pétanque e al volo è inoltre una delle tre specialità proposte dalla Confédération Mondiale des Sports de Boules come possibili nuove discipline per le Olimpiadi di Parigi. Nel torneo odierno sono previsti premi per i primi quattro classificati e un riconoscimento artistico per le società partecipanti. Oltre cento gli iscritti per contendersi l’ambito trofeo: ci sono formazioni anche da regioni limitrofe. —


S. B.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi