Mogliano dura un tempo ma il Petrarca è più forte decide il rosso a Fadalti

MOGLIANO

Mogliano cede anche in questa occasione al Petrarca, che rimane in testa alla classifica del Peroni Top10. Un primo tempo molto spezzettato dai tanti falli fischiati dall’arbitro, ma entusiasmante per l’incertezza del risultato. Il Petrarca si dimostra squadra esperta e cinica, punisce Mogliano con un calcio di Lyle e poi il giallo a Fadalti facilità la meta al largo dei tutti neri, che si portano sul 10 a zero. Mogliano soffre, reagisce e mantiene il contatto con l’avversario giocando senza paura anche dai propri 22. Buona la difesa nelle rolling maul, buona la mischia e buono anche l’avanzamento palla in mano, che fa guadagnare tre calci di punizione realizzati da un preciso Ormson. Prima frazione che si conclude con i biancoblù in svantaggio di un solo punto. Nella ripresa un mancato controllo dell’ovale consente al Petrarca di allungare. —


Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi