La staffetta 4X1.500 di Riviera del Brenta migliora alla grande il suo record italiano

CATANIA

Una staffetta da record per i master dell’Atletica Riviera del Brenta. A Catania la staffetta 4x1500 del team rivierasco ha conquistato il titolo italiano della categoria M55. Lo ha fatto con un tempo eccezionale, che ha consentito ai quattro portacolori dell’Atletica Riviera del Brenta di stabilire anche la migliore prestazione italiana all time della categoria. Nello stadio della cittadella universitaria di Catania si sono disputati i campionati italiani di prove multiple, staffette e 10000 metri. È stato l’evento conclusivo della stagione su pista per i master. Per la truppa veneta un bottino finale di nove medaglie. Ma l’impresa più degna di nota è quella siglata dalla staffetta 4x1500 M55 dell’Atletica Riviera del Brenta. A comporre il team l’ormai collaudato quartetto composto da Livio Martinovich, Mauro Serafin, Guido Migliorini e Marco Pranovi. I quattro atleti hanno portato a termine la loro prova nel tempo di 19’13”21.


Si tratta del nuovo record italiano, che migliora all’incirca di ulteriori 5 secondi la precedente migliore prestazione nazionale, che era di 19’18”02. Un record, peraltro, già detenuto dalla stessa staffetta rivierasca, che lo aveva stabilito sempre durante questa stagione sulla pista di Mestre.

L’acuto della staffetta conclude un finale di stagione entusiasmante per l’Atletica Riviera del Brenta, che può festeggiare anche il quarto posto a Forlì di Beatrice Casagrande ai campionati italiani di corsa su strada. Per lei nella 6 km allieve il tempo di 21’40. Ha di che essere felice il presidente dell’Atletica Riviera del Brenta, Luigino Molena, che sabato per conto di Elisa Molinarolo ha ritirato il premio per la convocazione in azzurro alle Olimpiadi. Alla cerimonia al Parco San Giuliano, voluta e organizzata da Daniele Morbio, sono state premiate altre due atlete della Riviera del Brenta, la spinetense Greta Brugnolo ed Emily Conte. Adesso, conclusa la stagione su pista, spazio alle gare su strada. Sabato e domenica si gareggerà ad Abano nella marcia e a Bardolino, per il campionato regionale della 10 km. —



Video del giorno

La magia dell'autunno in Veneto, ecco le foto più belle del foliage

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi