Restano solo 500 pettorali per la Venice Night Trail con i runners dotati di torce

Venezia

Venezia nella notte è come una fiaba. Ecco, che tra un mese esatto, nella serata di sabato 28 agosto (partenza ore 21 circa), torna nel centro storico il CMP Venice Night Trail, uno degli eventi di trail running più affascinanti al mondo, che vedrà sfidarsi, a lume di torcia, migliaia di atleti lungo i 16 chilometri e i 51 ponti del percorso, nella suggestiva atmosfera della notte veneziana.


Il city trail notturno, organizzato da Venicemarathon con il patrocinio del Comune, quest’anno taglierà il traguardo della quinta edizione e sarà uno dei moltissimi eventi celebrativi per i 1600 anni della fondazione di Venezia. Oltre all’emozione unica di correre di notte a Venezia, gli atleti vivranno così un’atmosfera ancora più straordinaria e suggestiva.La manifestazione sarà organizzata in totale sicurezza, seguendo i protocolli emanati dalla Fidale nel pieno rispetto delle disposizioni in vigore.

Il CMP Venice Night Trail anche quest’anno saprà stupire anche per il capo tecnico che gli organizzatori, assieme all’azienda CMP, regaleranno a tutti gli iscritti. La t-shirt sarà un articolo di altissima qualità per la tecnologia dry function e l’utilizzo di tessuti altamente traspirante, con sfumature di rosso, nero e grigio, e riporterà la storica data del 4 aprile 2020.

La medaglia, che tutti i finishers riceveranno al traguardo, è stata invece scelta dagli stessi runners .Nel frattempo, proseguono le iscrizioni e restano a disposizione solo gli ultimi 500 pettorali. —



Video del giorno

Terremoto in Grecia, il momento della scossa a Creta: le persone fuggono dagli edifici

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi