Venezia, super rimonta a Pisa: 2-2. Playoff in cassaforte

La squadra di Zanetti subisce le reti di Marcon e Marsura, nell’ultimo quarto d’ora Maleh e poi un rigore di Forte raddrizzano la partita

PISA. Pareggio in rimonta per il Venezia a Pisa. Dopo aver chiuso il primo tempo sotto di due gol, nell’ultimo quarto d’ora gli arancioneroverdi raddrizzano la partita prima con Maleh e poi con Forte su calcio di rigore. Per i nerazzurri reti di Marcon, dagli undici metri, e dell’ex Marsura.

Il primo pericolo è pisano al 13’ con un colpo di testa di Marin salvato sulla linea da Fiordilino. La partita è abbastanza equilibrata, anche se non ci sono grosse opportunità sino alla mezz’ora, quando Forte sbaglia la mira da buona posizione. Tre minuti dopo, invece, è sfortunato Dezi, che colpisce il palo con un tiro da fuori area. La gara si vivacizza, Ricci è ingenuo ad atterrare in area Vido al 36’, l’arbitro Amabile indica il dischetto e Marconi trasforma per l’1-0 a favore dei toscani.

Ma la botta per i lagunari è doppia, perché al 42’ arriva il 2-0; cross basso dalla sinistra di Lisi, Marconi tocca la sfera di tacco che finisce sul palo, raccoglie l’ex Marsura e appoggia in fondo al sacco.

A inizio ripresa, Ricci resta in spogliatoio sostituito da Fiordilino. Al 5’, il Venezia riaprirebbe la partita con Forte ma l’attaccante è in fuorigioco. Due minuti dopo, Modolo ci prova da sotto misura ma il diagonale di sinistro è alle stelle. Gli arancioneroverdi vanno vicini alla rete al 17’ con un colpo di testa di Ceccaroni su azione d’angolo ma Gori è reattivo è mette in angolo.

Zanetti completa i cinque cambi nel tentativo di ribaltare la situazione. E gli va un gran bene. Intanto la gara si riapre al 32’; cross di Johnsen per l’accorrente Forte, Gori può solo che respingere ma Maleh è lesto e mettere dentro il 2-1.

Il finale è al cardiopalma e con tanto nervosismo; altro cross da destra di Ferrarini, l’arbitro rileva un fallo di mano del pisano Siega, Forte dal dischetto non sbaglia e si va sul 2-2. Poco prima del triplice fischio, espulso il nerazzurro Gucher.

Video del giorno

Afritech - "Verso un'Africa dove ognuno possa avere l'elettricità"

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi