Le spagnole sono le grandi favorite dell’altra sfida

Le ungheresi dell’Atomeromu Szekszàrd, dove gioca l’ex orogranata Cyesha Goree, hanno vinto il girone A a punteggio pieno superando Prometey (106-80), Bellona Kayseri (88-71) e Uni Gyor (75-67), poi nella “bolla” di Kayseri hanno eliminato Saint Amand-Hainaut (66-53) e Elarzig Il Ozel Idare (77-67). Szekszàrd ha chiuso la regular season al terzo posto (18 vittorie, 4 sconfitte), ma ha già conquistato la finale con Sopron eliminando Csata (2-0) e Uni Gyor (2-0). Quarta volta all’Eurocup.

Frullato di fragole, carote e semi oleosi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi