IL debutto del portiere finlandese

6 MAENPAA Debutta in Serie B e al primo vero tiro in porta gli fanno gol, per giunta imparabile. Non deve compiere chissà quali parate.

6 MAZZOCCHI Bene in fase di accelerazione quando deve ribaltare l’azione, un po’ meno sulla copertura.


6,5 MODOLO Seconda trasversa consecutiva dopo quella colpita contro la Reggina. Gara attenta e senza badare troppo al sottile, come quel fallo di esperienza su Strefezza.

6,5 CECCARONI Bravo a svettare in area spallina e rimettere la gara subito in carreggiata altrimenti sarebbe stata dura. Poi fa buona guardia.

6 RICCI Ha battagliato molto sulla sinistra, è mancata un po’ di spinta ma non si fa sorprendere.

5,5 CRNIGOJ Esce stanco perché si dà parecchio da fare a centrocampo ma perde quella palla da cui nasce il vantaggio ferrarese. Poteva riscattarsi nella ripresa, ma per questione di centimetri il suo sinistro si ferma sul palo.

Sv DEZI Solo le ultime fasi di gioco.

6 FIORDILINO Primo tempo non a grande ritmo. Va meglio nella ripresa, quando il Venezia è più vivace.

6 MALEH Solita corsa, un po’ troppo irruento in qualche entrata e in una di questa, su Strefezza, si prende il giallo.

6 ARAMU Non una partita da mandare agli annali ma si fa vedere con quegli assist per Ceccaroni (gol) e Modolo (traversa).

5,5 ESPOSITO Non entra benissimo, è sembrato fuori dal gioco e dal diagolo con i compagni. Sul finire di partita, prova a regalare i tre punti alla squadra ma la sua punizione è centrale.

6 FORTE Al rientro dopo l’infortunio, si batte anche se non è al massimo della condizione. Ma quando c’è, si vede.

6 JOHNSEN Neanche il tempo di ambientarsi nel match che inizia subito a dannarsi l’anima: dà più peso all’attacco.

6,5 DI MARIANO Si dispera, e neanche riesce a crederci, per quella palla respinta da Berisha che avrebbe “girato” la gara. È tra i più propositivi.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi