In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Junior, esordio col Futurosa Le Giants dal Sistema Rosa

S.B.
1 minuto di lettura

MESTRE

Giants Marghera e Junior San Marco, queste le veneziane impegnate da sabato in campionato, suddiviso in due gironi sulla falsariga di quanto sta accadrà pure negli altri campionati di pallacanestro regionali. Inserite nel girone Est, le Giants - reduci dalla Serie A2 - inizieranno il loro cammino da Pordenone, dove verranno ospitate dal Sistema Rosa domenica alle 18. Marghera molto rinnovata, sia nel roster che sulla panchina, con grande spazio alle ragazze più giovani del vivaio. Potrebbe per loro essere un anno di transizione, ma la voglia di risalire subito di categoria è intrinseca in un club che in A2 ha mostrato grandi cose, lanciando ragazze nelle nazionali giovanili a ogni stagione. Su sponda mestrina, lo Junior San Marco inizierà invece sabato, ospitando alla palestra Gritti il Futurosa Trieste. Squadre sul parquet alle 20.30. La situazione dettata dal Covid ha costretto i club a far fronte al problema tamponi e a tutta una lunga serie di controlli, che ovviamente a livello gestionale hanno appesantito molto le attività, ma al tempo stesso il ritorno in campo andrà a ridare motivazioni a tante giocatrici e agli staff tecnici che si sono sacrificati nell'ultimo anno, per continuare a prepararsi alla prima palla a due. Anche in questo caso, la formula prevede sfide di andata e ritorno fino al 5 maggio, poi girone promozione con final four e girone retrocessione, con l'ultima in classifica relegata in Serie C. Il derby tra Junior e Giants è previsto alla 5ª e 10ª giornata. —

S.B.

I commenti dei lettori