Ha iniziato a frequentare lo stadio da bimba

Arianna Simionato, classe 1976, è di Mirano e da tre stagioni svolge il ruolo di team manager per il club bianconero. A otto anni ha iniziato a frequentare lo stadio di rugby miranese, accompagnata dal padre per vedere la prima squadra ai tempi della sponsorizzazione Blue Down. Anche lo zio, che era nel direttivo, ha avvicinato ancor più Arianna Simionato a questo sport che, tuttavia, lei non ha mai praticato. Dopo una lunga fase lontano dagli stadi, nel 2006 il rugby è tornato nella sua vita grazie alle amicizie con ex giocatori o allenatori, iniziando a seguire le sfide a Mestre e Mogliano. Poi l'avvio della collaborazione con il Mirano, nel 2014, aiutando pure il settore marketing per le sponsorizzazioni e gli eventi. Dal 2018 è nello staff della prima squadra. Una presenza preziosa nell’ambito del club che si avvale della sua esperienza.

S.B.


Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi