In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Work Service Marchiol Vega svelata la maglia del 2021

Il patron: «L’arrivo del nuovo sponsor ci permetterà di rafforzare la nostra presenza a livello internazionale» L’apporto della Coppi Gazzera

S. B.
1 minuto di lettura

MESTRE

Il 2021 si apre con molte novità per la Us Coppi Gazzera Videa, sempre più unita alla Work Service, team che ha consolidato la formazione Uci Continental, raccogliendo l’appoggio dei gruppi Vega prefabbricati e Marchiol. Squadra che si presenterà al via della nuova annata agonistica per diventare un importante punto di riferimento del ciclistico nazionale. «L’ultima è stata per noi una stagione di apprendistato», dice il patron Work Service, Massimo Levorato, «Nonostante le tante difficoltà legate al Covid, abbiamo fatto una importante attività tra gli Under 23 e tra i professionisti. Per il 2021 abbiamo voluto investire nella crescita del nostro progetto, e l’innesto del gruppo Marchiol ci consentirà di rafforzare la nostra presenza a livello internazionale. Non si tratta solo del supporto di nuovo gruppo di importanti sponsor, ma anche del sostegno che lo staff capitanato da Giuseppe Lorenzetto saprà offrire, mettendo a disposizione l’esperienza maturata in questi anni». Una rosa di valore e talento affidata agli ex professionisti Biagio Conte e Mirco Lorenzetto, cui si aggiungerà l’esperienza del direttore tecnico Emilio Mistichelli. Un gruppo giovane e molto dinamico quello che cercherà il successo alla Work Service Marchiol Vega, e che potrà contare anche sulla storia e tradizione dell’Us Coppi Gazzera Videa.

«Dopo 60 anni di attività nel ciclismo giovanile, lo scorso anno abbiamo avuto l’onore di approdare al rango di Continental», spiega infatti Renato Marin. «È stata una esperienza esaltante che siamo felici di poter portare avanti ancora grazie all’appoggio di Videa e delle altre aziende che da sempre ci sostengono». –

S. B.

I commenti dei lettori