In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Offende l’arbitro, tre turni a Fadon stangati il Teglio Veneto e il Gainiga

1 minuto di lettura

In Terza Categoria è stato squalificato per tre turni Manuel Fadon del Lugugnana perché «espulso per doppia ammonizione, uscito dal campo rivolgeva all’arbitro espressioni offensive». In Seconda stop a tre giocatori del Teglio e ad altrettanti del Gainiga. Ecco il dettaglio delle squalifiche. Una giornata a Daniel Scarpa (Nuovo San Pietro), Thomas Pasian e Diego Urban (Juventina Marghera), Mattia Gregolin ed Enrico Longhin (Pro Athletic), Mattia Fabris e Amadou Joof (San Benedetto), Leonardo Baldan e Marco Conte (Stra), Federico Bozza (Altobello), Davide Michielon (Salese), Giacomo Bonaventura (Unione Mirano Vetrego), Yuri Bonaventura (Sangiorgese), Andrea Vello, Marco Innocente e Matteo Pauletto (Teglio), Williams Battaiotto (Città di Eraclea), Marco Fadel, Giovanni Perissinotto e Matteo Ronca (Gainiga), Said Ez Zahiri e Jacques Ouewele Wekouri (San Stino). Stop fino al 26 febbraio per l’allenatore del Teglio, Roberto Rinaldo. Fino al 12 febbraio è stato inibito il dirigente del Marghera, Marco Parisi. Infine, ammenda di 50 euro al San Benedetto, perché a fine gara propri sostenitori rivolgevano insulti all’arbitro.G.Mo.



I commenti dei lettori