In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Altro successo per Pietro Luciani È suo il Trofeo europeo Class 40

L.B.
1 minuto di lettura

VENEZIA. I soci della Compagnia della vela sono stati protagonisti in giro per il mondo. Pietro Luciani si è infatti aggiudicato con Eärendil di Catherine Pourre, il Trofeo europeo Class 40, che prevedeva sei prove. Dopo aver già vinto nel 2018 e 2019 il Trofeo americano Class 40, il velista veneziano ha coronato con questo risultato il lavoro fatto negli ultimi anni.

Il prossimo appuntamento per Luciani è il 27 ottobre a Le Havre, dove si sta dirigendo insieme a Pierangelo Da Mosto, per prendere parte alla Transat Jacques Vabre, la regata transatlantica in doppio che si svolge ogni due anni e termina a Salvador de Bahia in Brasile.

Luciani vi aveva partecipato anche due anni fa insieme a Massimo Iuris su Colombre.XL. Atamè di Beppe Bisotto, con a bordo i soci Roberta Fazzana e Odino Dell’Antonio, ha, invece, chiuso in terza posizione, di classe e assoluta, la prima tappa della Thousand Islands Race, la regata di 600 miglia, organizzata dal Sailing Club of Rijeka (Scor) e Porto Montenegro Yacht Club, che costeggia 1000 isole tra Rijeka in Croazia e Tivat in Montenegro. Per l’armatore Beppe Bisotto, alla sua terza partecipazione alla regata, quella di quest’anno è stata un’edizione impegnativa, con due imbarcazioni che hanno disalberato. —

L.B.

I commenti dei lettori