Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Battuto il campione Lazzaretto Tra le donne domina Elisa Marcon

CHIOGGIARispettati i pronostici. Nella classifica generale maschile ha prevalso il milanese delle Fiamme Oro Andrea Giacomo Secchiero che ha chiuso con il tempo di 58’e 37’’con appena 11’’di...

CHIOGGIA

Rispettati i pronostici. Nella classifica generale maschile ha prevalso il milanese delle Fiamme Oro Andrea Giacomo Secchiero che ha chiuso con il tempo di 58’e 37’’con appena 11’’di vantaggio sul campione italiano di sprint Mirko Lazzaretto della Triathlon Marostica. Primo tra i veneziani il noalese Fabio Cestaro (16°), mentre Michele Bellemo della Delfino Chioggia (2° nella categoria M2) si è piazzato al 29° posto. Nella categoria femminile la vittoria finale è andata alla favorita ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CHIOGGIA

Rispettati i pronostici. Nella classifica generale maschile ha prevalso il milanese delle Fiamme Oro Andrea Giacomo Secchiero che ha chiuso con il tempo di 58’e 37’’con appena 11’’di vantaggio sul campione italiano di sprint Mirko Lazzaretto della Triathlon Marostica. Primo tra i veneziani il noalese Fabio Cestaro (16°), mentre Michele Bellemo della Delfino Chioggia (2° nella categoria M2) si è piazzato al 29° posto. Nella categoria femminile la vittoria finale è andata alla favorita vicentina Elisa Marcon, seguita da Eva Serena della Triathlon Asd 333 di Montebelluna e dalla marosticense Viola Sartor. Bene le noalesi Chiara Stefani e Claudia Morosin, rispettivamente 13^ e 16^ in classifica generale ma prima e seconda nella categoria M1, mentre Sabrina Boscolo della Delfino Chioggia ha tagliato il traguardo al 48° posto. —

D.Z.