Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Venezia, allarme punte: Vrioni e St Clair se Zigoni non ce la fa

Giacomo Vrioni

A quattro giorni dalla sfida con lo Spezia l’infermeria è piena. Geijo e Litteri convalescenti, Citro non è pronto, Marsura ko 

MESTRE. Venezia, abbondanza di attaccanti, ma sabato chi gioca? E non per l’imbarazzo della scelta, ma per le condizioni non ottimali della maggior parte delle punte di Stefano Vecchi, che hanno vissuto un precampionato piuttosto tribolato. Nell’unica partita ufficiale disputata contro il Sudtirol, il tecnico è partito con il tandem Vrioni-St Clair e Zigoni in panchina.

Dal 5 agosto la situazione è migliorata solo parzialmente: Zigoni e Litteri, frenati da i fastidi al tendine d’Achille e al ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MESTRE. Venezia, abbondanza di attaccanti, ma sabato chi gioca? E non per l’imbarazzo della scelta, ma per le condizioni non ottimali della maggior parte delle punte di Stefano Vecchi, che hanno vissuto un precampionato piuttosto tribolato. Nell’unica partita ufficiale disputata contro il Sudtirol, il tecnico è partito con il tandem Vrioni-St Clair e Zigoni in panchina.

Dal 5 agosto la situazione è migliorata solo parzialmente: Zigoni e Litteri, frenati da i fastidi al tendine d’Achille e al ginocchio, ieri si sono finalmente allenati in gruppo. L’attaccante con più minuti nelle gambe finora è Giacomo Vrioni (340’), poi si scende a Zigoni (219’), che però ha disputato gli ultimi 21’ proprio in Coppa Italia.

Davide Marsura è fuori gioco dalla prima amichevole contro la Rappresentativa del Pinè (16 luglio, 45’ e due reti) e in questi giorni sta provando a recuperare il tempo perduto, Geijo ha messo nelle gambe 23’ a Pordenone sabato scorso, ma anche lui aveva giocato solo 45’ contro i dilettanti trentini (68’ complessivi), Litteri (90’ giocati in tutto) era partito “sparato”, con quattro reti nel primo test di Bedollo, poi si è rivisto in campo al Penzo per un tempo contro la Clodiense.

Anche l’ultimo arrivato alla corte di Stefano Vecchi, Nicola Citro, seguito nel corso dell’estate anche da Salernitana, Ascoli e Verona, pur essendosi sempre allenato, non può avere il ritmo e la tenuta sui novanta minuti non avendo partecipato alla tournée nordamericana del Frosinone. Vecchi ha altri tre giorni per mettere altri allenamenti nelle gambe dei suoi attaccanti e poi fare le scelte per l’esordio in campionato contro lo Spezia, magari optando sempre sul 3-5-2 con St Clair (191' giocati) pronto all'ultilizzo.

Per il resto si sono allenati a parte Garofalo (che accusa i postumi di un colpo al ginocchio rimediato al triangolare di San Donà) e Vicario (dito ancora steccato con i punti di sutura). Ieri, al Taliercio, si sono presentati gli inviati di Dazn per effettuare alcune interviste con i giocatori del Venezia in vista dell’inizio del campionato, mentre in questi giorni, gli ultimi utili per cedere i giocatori in esubero il diesse Angeloni tratterà l’eventuale passaggio dei vari Luciani, Signori e Fabris a qualche società di Serie C. Possibile invece che Facchin rimanga.

Ieri sono stati staccati una cinquantina di abbonati che hanno fatto salire il totale a 1162, venerdì è l’ultimo giorno. —

Michele Contessa .