Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Giada Specia (Velociraptors) campionessa italiana junior

TORRE DI MOSTO. Giada Specia, biker bellunese tesserata con il Team Velociraptors di Torre di Mosto, ha vinto il titolo italiano per la categoria junior donne di mountain bike nella specialità cross...

TORRE DI MOSTO. Giada Specia, biker bellunese tesserata con il Team Velociraptors di Torre di Mosto, ha vinto il titolo italiano per la categoria junior donne di mountain bike nella specialità cross country. La manifestazione tricolore si è svolta a Pila in Valle d’Aosta su un percorso che misurava 4,2 km con tratti tecnici naturali e artificiali e con un dislivello di 150 metri. La campionessa ha trionfato con il tempo di 1h 14’ 26’’, dopo quattro giri del percorso, precedendo Julia Maria G ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

TORRE DI MOSTO. Giada Specia, biker bellunese tesserata con il Team Velociraptors di Torre di Mosto, ha vinto il titolo italiano per la categoria junior donne di mountain bike nella specialità cross country. La manifestazione tricolore si è svolta a Pila in Valle d’Aosta su un percorso che misurava 4,2 km con tratti tecnici naturali e artificiali e con un dislivello di 150 metri. La campionessa ha trionfato con il tempo di 1h 14’ 26’’, dopo quattro giri del percorso, precedendo Julia Maria Graf (Asc Kardaun), Giulia Bertoni (Ucla 1991) e Letizia Motalli (Ktm Protek). Nella stessa gara quinto posto di Gaia Pagotto sempre del Team Velociraptors. Si tratta del secondo titolo italiano in poche settimane per le portacolori del team di Torre di Mosto. Il primo era stato vinto proprio da Gaia Pagotto, sempre nella mtb ma nella specialità dell’eliminator. Giada Specia e Gaia Pagotto sono state convocate dalla Nazionale per il campionato europeo in programma il prossimo fine settimana a Graz (Austria). —

G.Pir..