Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Sette squadre veneziane ai quarti del “Ceschel”

Allievi. Nel torneo di Quarto d’Altino resta l’Union Pro tra le squadre trevigiane Mercoledì si riparte con Spinea-Favaro. Eliminata la Liventina vincitrice nel 2017

QUARTO D’ALTINO . Ai quarti di finale del 51° Trofeo Ceschel approdano ben sette squadre della nostra provincia, a fronte di una sola trevigiana qualificata. Mai come quest’anno, dunque, il trofeo tiene in alto i colori del calcio veneziano, visto che lo scorso anno le qualificate della nostra provincia erano state solo quattro. Ma ecco il quadro dei quarti di finale del trofeo, uno dei più importanti a livello regionale per la categoria Allievi.

Mercoledì 30 maggio si giocheranno Spinea – F ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

QUARTO D’ALTINO . Ai quarti di finale del 51° Trofeo Ceschel approdano ben sette squadre della nostra provincia, a fronte di una sola trevigiana qualificata. Mai come quest’anno, dunque, il trofeo tiene in alto i colori del calcio veneziano, visto che lo scorso anno le qualificate della nostra provincia erano state solo quattro. Ma ecco il quadro dei quarti di finale del trofeo, uno dei più importanti a livello regionale per la categoria Allievi.

Mercoledì 30 maggio si giocheranno Spinea – Favaro alle 19.45 e Union Pro – Caorle La Salute alle 21. Gli altri due quarti di finale sono in programma giovedì 31 maggio: alle 19.45 il derby tra Don Bosco San Donà e Calcio San Donà, mentre alle 21 si sfideranno Nettuno Lido e Mestre. Da ricordare che tutte le gare si giocano nello stadio di Quarto d’Altino.

La settimana che si è appena conclusa ha visto la disputa delle ultime gare dei gironi eliminatori. E non sono mancate le sorprese. Su tutte va segnalata l’impresa del Caorle La Salute che, al suo primo anno di partecipazione al Trofeo Ceschel, si è concesso il lusso di battere 2-1, nella partita decisiva del proprio girone, la Liventina, detentrice in carica del trofeo. I trevigiani, che l’anno scorso avevano alzato al cielo la coppa, quest’anno sono stati eliminati già nella prima fase, penalizzati dagli scontri diretti. Le reti del Caorle La Salute sono state firmate da Berardo e Bozza.

Questi i risultati delle partite disputate nell’ultima settimana: Union Pro – Jesolo 3-0; Altino – Spinea 1-2; Liventina – Caorle La Salute 1-2; Casale – Don Bosco San Donà 1-3; Calcio Marcon – Calcio San Donà 0-3; Favaro – Maerne 1-1.

Di seguito, invece, le classifiche finali dei quattro gironi, ricordando che solo le prime due di ogni raggruppamento si qualificavano ai quarti. Girone A: Spinea 5, Caorle La Salute e Liventina 4, Altino 3. Girone B: Don Bosco San Donà 7, Mestre 5, Casale 3, Gazzera Olimpia Chirignago 1. Girone C: Union Pro 9, Favaro e Maerne 4, Jesolo 0. Girone D: Nettuno Lido 9, Calcio San Donà 4, Calcio Marcon 3, Cornuda Crocetta 1.

Dopo i quarti di finale, il Trofeo Ceschel entrerà, con l’arrivo del mese di giugno, nella fase conclusiva. Lunedì 4 giugno si giocheranno le due semifinali, venerdì 8 giugno sono in programma le finali per il titolo e per il terzo posto.

Il Trofeo Ceschel è organizzato dall’Asd Altino e rappresenta uno degli appuntamenti classici del finale di stagione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA