In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Parità tra Dolo e Pro Venezia segnano Caverzan e Beneduce

DOLO. Finisce in pareggio l’incontro tra Dolo e Pro Venezia che si spartiscono la posta in palio. Il Dolo si è schierato con un 4-1-3-2 con Enrico Monetti e Salbre in attacco mentre il Pro Venezia...

1 minuto di lettura
DOLO. Finisce in pareggio l’incontro tra Dolo e Pro Venezia che si spartiscono la posta in palio. Il Dolo si è schierato con un 4-1-3-2 con Enrico Monetti e Salbre in attacco mentre il Pro Venezia ha risposto con un 4-3-3. Il Dolo ha attaccato più per vie centrali mentre il Pro Venezia ha giocato spesso sulle fasce. Nel primo tempo le due squadre si sono equivalse mentre nella ripresa hanno attaccato di più gli ospiti ma il Dolo non ha concesso nulla. Pronti, via e il Pro Venezia passa in vantaggio. Lancio di Scarpa per Finotto che crossa al centro per Cavarzeran che stoppa palla, si gira e segna con un preciso tiro. All’8’il Dolo pareggia. Gomiero calcia in mezzo una punizione dal lato corto dell’area. Palla lunga per Beneduce che tira con palla che colpisce il palo e poi entra in rete. Al 22’Eulogi scatta sulla sinistra e crossa in area per Enrico Monetti che calcia male mandando il pallone a lato da ottima posizione. Al 30’La Sorella, sugli sviluppi di un calcio d’angolo per il Pro Venezia, calcia a lato. Nella ripresa la partita si infiamma nel finale. Al 32’tiro di La Sorella da 30 metri con Gallo che si salva in angolo. Al 35’ci prova Zanus che però manda fuori. (g. pir.)

I commenti dei lettori