In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Esordienti Mira, trionfo a Borbiago

Nel torneo intitolato ad Aureliano Bozzato battuto in finale ai rigori il Pro Venezia. Al terzo posto il Nettuno Lido

1 minuto di lettura
BORBIAGO. Il Città di Mira si è aggiudicato il torneo di Borbiago, tradizionale kermesse di calcio giovanile nella Riviera giunta quest’anno alla 34ª edizione. Un torneo per la seconda volta intitolato alla memoria di Aureliano Bozzato e riservato alla categoria Esordienti a 9, ragazzi nati negli anni 2006/2007.

Dopo oltre trent’anni a salire sul gradino più alto del podio dunque il Città di Mira che in una avvincente finale supera il Pro Venezia. Atto conclusivo giunto dopo più di un mese di gare con il torneo iniziato in maggio, con 24 formazioni in lizza, divise in quattro gironi da sei squadre ciascuno. Nel girone A equilibrio tra Borgoricco e Union Pro che passano il turno con 13 punti a testa. Nel girone B il Pro Venezia passa al primo posto con 15 punti davanti al Città di Mira a 12. Nel girone C il Fiesso d’Artico stacca il pass per la seconda fase con 11 punti, davanti al Marchi Marano con 10 che la spunta al fotofinish sullo Zero Branco. Infine nel girone D a qualificarsi sono Nettuno Lido con 15 e Mellaredo con 10.

Questi poi i risultati dei quarti di finale: Città di Mira- Borgoricco 2-1, Fiesso d’Artico-Mellaredo 3-0, Pro Venezia -Union Pro 4-1 e Venezia Nettuno Lido-Marchi Marano 2-0. Nel derby tutto veneziano in semifinale poi, netta affermazione del Pro Venezia 3-0 sul Nettuno Lido, mentre nell’altra sfida Città di Mira-Fiesso si arriva ai rigori con i futuri campioni che prevalgono per 7-6. Questa la classifica finale: Città di Mira, Pro Venezia, Nettuno Lido, Fiesso.

La rosa dei vincitori: Nikita Busato, Giovanni Marchiori, Leonardo Torrone, Denis Toffano, Danny Marchiori, Nicola Trovò, Riccardo Righetto, Jacopo Bianchi, Lorenzo Brugnoli, Raul Dogà, Davide Da Lio. Allenatore: Michele Marchiori.

Alessandro Torre

I commenti dei lettori