In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Oggi inizia il Trofeo Ceschel Spettacolo e Altino-Cornuda

QUARTO D’ALTINO. Ci sarà perfino un elicottero, che atterrerà sul campo di gioco portando il pallone della sfida inaugurale. Cinquant’anni sono un traguardo storico e per questo l’edizione 2017 del...

1 minuto di lettura

QUARTO D’ALTINO. Ci sarà perfino un elicottero, che atterrerà sul campo di gioco portando il pallone della sfida inaugurale. Cinquant’anni sono un traguardo storico e per questo l’edizione 2017 del “Ceschel” si annuncia scoppiettante fin dalla prima giornata. Al comunale di Quarto d’Altino si alza oggi il sipario sull’edizione del mezzo secolo di uno dei più celebri tornei giovanili che si svolge nell’intero Triveneto, riservato alla categoria Allievi e organizzato dall’Asd Altino. Confermata la formula, con sedici squadre ripartite, nella prima fase, in quattro gironi.

Nel gruppo A Liventina, i campioni in carica del Favaro, San Stino e Sporting Scorzè. Girone B con Giorgione, Nervesa, Casale e Nettuno Lido. Infine gruppo C con Mestre, Don Bosco San Donà, Jesolo e Pro Venezia, e girone D con Union Pro, San Donà, Cornuda Crocetta e Asd Altino. La fase a gironi si conclude il 29 maggio, dal 31 maggio spazio ai quarti di finale, semifinali martedì 6 giugno, venerdì 9 giugno le finali.

Oggi dunque le prime due gare, che saranno precedute da tre ore di spettacolo. Si parte alle 14.30, con il corteo dei Pulcini dell’Altino che sfilerà dal centro del paese fino al campo sportivo. La festa si sposterà poi al campo sportivo, dove dalle 15 alle 16 si terrà lo spettacolo delle majorette e della banda musicale. Quindi, dalle 16 alle 17, ancora protagonisti i Pulcini, con una una serie di mini partite. Alle 17.30 inizio della partita tra l’Altino al Cornuda Crocetta. La coreografia si annuncia imperdibile. Al centro del terreno atterrerà un elicottero, il cui pilota consegnerà all’arbitro il pallone della sfida. Alle 19 la seconda partita, Favaro-Liventina. Domani alle 20.15 Don Bosco-Pro Venezia, alle 21.30 Sporting Scorzè-San Stino.

Giovanni Monforte

I commenti dei lettori