In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

«Grazie ragazzi» in tutte le lingue del mondo

Un giro nei social dopo il trionfo: arrivano elogi anche da Argentina e Indonesia. Boom di “mi piace”

1 minuto di lettura

VENEZIA. La festa si ripete. Coriandoli arancioneroverdi sul prato del Penzo, a distanza di 11 giorni dalla conquista della promozione in Serie B. E i tifosi si scatenano nuovamente sui social network. Il filmato della premiazione con Malomo che fa comparire d'incanto il cartello “Coppa Italia” sulla pagina Facebook del Venezia Fc ha avuto 37mila visualizzazioni, oltre 2.500 "faccine" a corredo e 734 condivisioni. Non da meno il filmato girato all'interno dello spogliatoio con i giocatori a urlare “I campioni dell'Italia siamo noi”, girato anche da Pippo Inzaghi (“E si canta di nuovo! Grandi ragazzi”, ha scritto il tecnico in camicia e con la Coppa Italia in mano), che ha avuto 96.000 visualizzazioni e 10 mila "faccine" abbinate.

«A ’sto punto manca solo la Supercoppa per il triplete» scrive Vincenzo Ferrara, mentre Rodolfo Folin fa festa doppia: «Compleanno con coppa». Tony Scarpa sottolinea il lavoro effettuato da Giorgio Perinetti (“Onore anche a lui che ha costruito questa squadra”), come Massimo Emiliano (“Il migliore di tutti è un grande, in tutti i sensi, diesse. Perinetti, un vero guru”), mentre Angelo Ziliotto coinvolge il trio di testa (“Grazie a Tacopina, Perinetti e Inzaghi! Ci avete fatto sognare, speriamo di continuare così a lungo. Forza arancioneroverdi”). Salvatore Di Fresco guarda avanti (“Arriverà anche la triplete carissimo Marco con un tuo gollasso di testa”) sulla pagina di Marco Modolo. Diego Lanzani esalta il bomber (“Super Moreo. Troppo forte”), Michele Stefani si rivolge a Soligo (“Grazie Evans. Umiltà e semplicità ti fa una persona di grande professionalità e spessore”). Cristiano Bibiani ha ancora in testa la canzone della premiazione (“We are the champions! Grazie ragazzi! Grazie presidente!”). Alejandro Antonio Gimenez fa i complimenti dall'Argentina («Forza Venezia. Saludos desde Argentina»), ne arrivano dall’Indonesia, dalla Germania, ovviamente dagli Stati Uniti mentre dall'Olanda c’è Carlo Giugie (“Congrats from Deventer, the Netherlands”). Quindi Massimo Ceglia da Foggia (“Complimenti Venezia... gran bella squadra”). Nick Waxman scrive: «Excellent. What a great season you and Venezia have had. Double winners and two league winners in two seasons» e non manca il messaggio in francese («Voilà un trophée de plus pour Pippo»), firmato da Valou Leloup e Stéphane Bordage. E non mancano neppure le critiche da parte dei tifosi del Matera sull'arbitraggio di Fourneau, ma anche scambi di complimenti tra le due tifoserie. (m.c.)

I commenti dei lettori