Gordige in Romagna, Marcon ospita il Padova

CAVARZERE. Torna il campionato di serie B di calcio femminile oggi (ore 15) dopo la sosta di due settimane per quinta giornata di ritorno. Sulla carta l’impegno più difficile è quello del Gordige...

CAVARZERE. Torna il campionato di serie B di calcio femminile oggi (ore 15) dopo la sosta di due settimane per quinta giornata di ritorno. Sulla carta l’impegno più difficile è quello del Gordige Cavarzere, che reduce dalla sconfitta (0-1) nel recupero interno contro l’Udinese va a Savignano sul Rubicone per affrontare il Castelvecchio, terzo nel girone B. Per la squadra di Bernardi, penultima, è quasi una missione impossibile, specie considerando che contro le gialloverdi non ci sarà Melato, out per un risentimento muscolare. La sua assenza costringe il tecnico ad arretrare Cerato a centrale difensivo, per le biancocelesti la buona notizia è rappresentata dal rientro di Bianchini, che ha scontato la giornata di squalifica. Ad arbitrare la sfida sarà Beldomenico di Jesi, nella gara di andata il Gordige incassò un secco 0-3.

Diversa la situazione del Marcon, che oggi (ore 19.30) allo stadio "Rocco" affronta il Padova. Quinte in graduatoria, le ragazze allenate da Semenzato hanno l’occasione di ridurre a un punto il distacco dalle biancoscudate, quarte a quota 36. Salvo sorprese dell’ultima ora dovrebbe essere confermato l’undici iniziale che lo scorso 19 febbraio a perso (0-2) in casa de Grifo Perugia, prima sconfitta dopo una serie positiva di cinque vittorie consecutive. Più che probabile, quindi, che in avanti si punti tutto sul tridente formato da Battaiotto, Marangon e Camilli. Direzione di gara affidata a Dellasanta di Trieste, nella sfida di andata il Marcon riuscì a pareggiare 1-1 grazie a un gol di Padoan a 5’ dal termine. (m.t.)

Video del giorno

Maxi rissa a Savona nel cuore della movida: il degrado della Vecchia Darsena

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi