Reyer, le maglie speciali per la final eight di Coppa

Basket Serie A. Saranno poi indossate per l’ultima partita di campionato A Desio anche il logo del portale ExpoVeneto. Numero ridotto in vendita ai tifosi

MESTRE. Tricolore sul colletto, banda tricolore ai fianchi e sui pantaloncini, marchio del portale www.expoveneto.it sotto il main sponsor Umana. Si alza il sipario sulla maglia speciale che i giocatori della Reyer indosseranno al PalaDesio nella Final Eight di Coppa Italia, due modelli d’eccezione, il capitano Phil Goss e il vice Tomas Ress. Maglie realizzate dalla Erreà di Parma, lo sponsor tecnico che da quattro stagioni accompagna la Reyer e che ieri ha ufficializzato il rinnovo dell’accordo per altre tre stagioni, fino al 2018. Le casacche inedite sono state presentate nell’area Ospitality del Taliercio dal vicepresidente della Reyer, Morris Ceron, affiancato da Paolo Bettio di Activa, l’azienda che sta curando il portale www.expoveneto.it, e da Claudio Sbrolla, responsabile marketing di Erreà. Non sarà una maglia speciale fine a se stessa: i giocatori della Reyer la indosseranno nuovamente in occasione dell’ultima partita casalinga della regular season contro l’Upea Capo d’Orlando, in programma domenica 10 maggio, uno degli eventi sportivi già presenti all’interno del portale. La news è tradotta in varie lingue, i primi 50 tifosi stranieri che si iscriveranno a questo evento riceveranno un ingresso gratuito per la partita e tre di questi verranno sorteggiati per vivere il “dietro le quinte” del match con un apposito pass. «Se verrà usata anche nei playoff questa maglia? Al momento questo è l’unico evento sicuro» ha detto Morris Ceron, «però non si sa mai». Forse è solo scaramanzia, i playoff non sono ancora matematici. Cinquanta delle maglie speciali col tricolore saranno poi messe in vendita per i tifosi: si potranno prenotare fino al 1° marzo sul sito www.reyerstore.it, al costo di 87 euro comprensiva di nome e cognome del giocatore e suo autografo. La Reyer porta a Desio anche il territorio con il logo del portale www.expoveneto.it a campeggiare nella parte davanti della canotta sotto il main sponsor Umana. Una novità non casuale visto che il progetto Veneto dell’Expo 2015 di Milano è stato affidato al presidente Brugnaro. «Era uno spazio che potevamo vendere a qualsiasi azienda» ha spiegato Ceron, «abbiamo ancora una volta privilegiato di pubblicizzare il nostro territorio tenendo conto che la Reyer lo rappresenta sul piano sportivo ad altissimo livello. E poi lo sport e energia di vita, slogan che ben si sposa che i temi che verranno affrontati dall’Expo». Importante anche l’ufficializzazione del rinnovo dell’accordo triennale con Erreà. «Non capita spesso di rinnovare a stagione in corso e di arrivare a sette anni di collaborazione, ma in queste stagioni abbiamo apprezzato la crescita e l’organizzazione della Reyer» ha detto Claudio Sbrolla, «siamo partiti nell’estate 2011 quando non si sapeva ancora a quale campionato avrebbe partecipato».

Michele Contessa

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tennis, il gesto di stizza di Ymer dopo un punto perso: distrugge la telecamera con una pallata

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi