La Vis Favaro sul podio a Lignano

FAVARO.Gli atleti della Vis Favaro sono rientrati dalla quarta edizione del Torneo Internazionale di karate al palasport di Lignano, organizzato dal Movimento sportivo Libertas. Prima sono scesi in...

FAVARO.Gli atleti della Vis Favaro sono rientrati dalla quarta edizione del Torneo Internazionale di karate al palasport di Lignano, organizzato dal Movimento sportivo Libertas. Prima sono scesi in gara i più giovani degli allievi di Valeria Scaramuzza, Alberto Manente e Diego Cornello. Giulia Dalla Libera ha vinto la medaglia d’oro nella categoria Ragazze nel kata, doppio podio per Mattia Bonato nella categoria Ragazzi pesi leggeri con un secondo posto nel kata e un terzo nel kumite, imitato da Tommaso David , secondo nel kumite e terzo nel kata della categoria Ragazzi pesi medi. Medaglia di bronzo nel kumite anche per Tommaso Forcelli. E’ toccato poi a Seniores e Juniores: Thomas Spagnolo ha dominato tra le cinture nere senior pesi leggeri nel kumite, mentre Alberto Manente ha ottenuto il bronzo nel kata. Nella categoria junior pesi medi altro podio per Samuele Tarabotti, terzo nel kumite. Nella prova a squadre nel kata Thomas Spagnolo, Giacomo Vecchiato e Nicola Zaramello, che rappresentavano il Veneto, si sono confermati in terza posizione. (m.c.)

Video del giorno

Morte del sindacalista, schiaffo al responsabile della sicurezza in diretta tv

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi