Due argenti e un bronzo per le ragazze della Vis Favaro

PESARO. Vis Favaro grande protagonista al festival della ginnastica di Pesaro, vera finale nazionale delle varie discipline, dove la società mestrina era presente con 17 atlete nelle prove di...

PESARO. Vis Favaro grande protagonista al festival della ginnastica di Pesaro, vera finale nazionale delle varie discipline, dove la società mestrina era presente con 17 atlete nelle prove di ginnastica ritmica. Risultati anche al di là delle aspettative, a cominciare dal secondo posto conquistato da Nicole Venerando, che ha conquistato la medaglia d’argento nella specialità clavette fra le allieve, sfiorando il podio anche nel cerchio, dove si è piazzata al quarto posto.

Medaglia d’argento anche per Nicole Pepe fra le junior specialità fune, coronando una stagione ricca di risultati. Arianna Bobbo era all’esordio nella categoria junior, ma è riuscita a portare a casa dalle Marche la medaglia di bronzo nella specialità clavette, chiudendo posto in ottava posizione nel cerchio. Considerando l’elevatissimo numero di atlete presenti a Pesaro, spiccano anche il settimo posto nelle clavette e il decimo nel cerchio di Giulia Gioia nelle junior. Buono il decimo posto nel concorso generale di Aurora Bobbo fra le allieve dove erano iscritte 141 ginnaste. Risultati che testimoniano il buon lavoro svolto durante la stagione dalle istruttrici Anna Donini e Giulia Buso. (m.c.)

Video del giorno

Morte del sindacalista, schiaffo al responsabile della sicurezza in diretta tv

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi