Paolo Poggi salva il suo record «Quella volta a Firenze segnai dopo 8”»

Paolo Poggi (nella foto) tira quasi un respiro di sollievo. «Il Rimini ha segnato dopo dieci secondi? Li avete contati? Siamo sicuri?». Sì, anche rivedendo le immagini cronometro alla mano il conto...

Battuta di manzo con puntarelle marinate

Casa di Vita