Contenuto riservato agli abbonati

E’ morto il ragazzo dodicenne colto da malore durante una corsa campestre

Domenica a Vittorio Veneto era andato in arresto cardiaco, poco prima di concludere la sua gara. Grande cordoglio a Padova. La Ulls 2 vicina alla famiglia

TREVISO. Non ce l'ha fatta Carlo Alberto Conte, lo studente e podista padovano di 12 anni che domenica mattina era stato colpito da un attacco cardiaco mentre era impegnato nel "Cross della Vittoria", corsa campestre di Vittorio Veneto. Si è spento dopo due giorni di agonia al Ca' Foncello di Treviso, dove si trovava ricoverato in terapia intensiva. Da domenica il ragazzino non aveva più ripreso conoscenza, e le speranze si erano affievolite con il passare delle ore.

Video del giorno

Viaggio negli uffici della Velvet Media, dove è stato eliminato l'orario di lavoro

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi