Contenuto riservato agli abbonati

Non ci sono magistrati e manca personale amministrativo: la giustizia veneta è a rischio paralisi

Carlo Citterio presidente facente funzioni Corte d’Appello 

Il presidente facente funzioni della Corte d’appello, Carlo Citterio: “A Venezia i concorsi ci sono, ma nessuno vuole venire a lavorarci”. Le carenze riguardano anche i tribunali di Treviso e Padova 

VENEZIA. «Un magistrato senza personale amministrativo non va da nessuna parte. La Corte d’appello civile e penale, la Procura generale, il Tribunale e quello di sorveglianza di Venezia sono in deficit personale grave. Non uso giri di parole: il rischio è la paralisi per la giustizia veneziana e veneta, della Corte e del distretto di Venezia, competente per molti reati regionali.

Video del giorno

Ferretti Yacht 1000, ecco l'ammiraglia esposta al Salone Nautico di Venezia

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi