Luca Zaia: “Non faremo più i tamponi ai No Vax, ma l’obbligo vaccinale è inattuabile

Il presidente del Veneto: «Ci sono delle priorità, rivendico la scelta di vietare i test nelle Asl a chi non è vaccinato. Scandaloso che ci sia ancora un 25% di persone che non ha completato il ciclo. Il Super Green Pass servirà a non chiudere»

Sì al Super Green Pass, no al vaccino obbligatorio e niente tampone gratis ai No Vax. Talvolta bisogna fare delle scelte e Luca Zaia, governatore del Veneto, non si tira indietro.

Dunque governatore, linea dura: niente tamponi gratis ai No Vax?

«Per noi il servizio al cittadino è inviolabile e non ci sono differenze di scelte vaccinali, però il problema è che ci sono le priorità e in questa fase con un’alta circolazione del virus siamo arrivati quasi al collasso dei tamponi per uso diagnostico.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Bonino: "Addolorata dal metodo carbonaro per eleggere il Presidente. Inutile stare qui"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi