Contenuto riservato agli abbonati

Sequestro lampo in Costa D’avorio: rapito e liberato imprenditore veneziano

Si è concluso con un arresto e con la liberazione dell’ostaggio Claudio Formenton, 64 anni, imprenditore della Riviera del Brenta, il sequestro di persona avvenuto ad Abidjan il 27 novembre scorso

VENEZIA. Un rapimento lampo, la richiesta di riscatto e poi la liberazione da parte della polizia. Si è conclusa positivamente la vicenda che ha visto coinvolto in Costa d’Avorio l’imprenditore di Fossò Claudio Formenton di 64 anni. Una vicenda che, comunque, ha degli aspetti non chiari. Sui quali magari cercheranno di capirne qualche cosa i carabinieri del Ros di Roma competenti, insieme alla Procura della capitale, dei reati commessi all’estero ai danni dei nostri concittadini.

Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro torna negativo e riabbraccia e coccola la figlia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi