Nuoto, l’ultima gara di Federica Pellegrini: è ancora campionessa italiana

(c)ClaudioVianello2021

Standing ovation a Riccione per la Divina che chiude la sua carriera vincendo ancora la sua gara preferita, i 200 stile libero

RICCIONE. Federica Pellegrini dice addio, guarda un po’, vincendo. Si è chiusa a Riccione, ai campionati italiana assoluti, la carriera di Federica Pellegrini, che lascia il nuoto dopo 58 medaglie internazionali e molte di più raccolte sul suolo italiano. L’ultima è arrivata martedì 30 novembre alle 18.15, quando la Divina ha dominato, ovviamente, la sua gara preferita, i 200 metri stile libero. 

Una gara che il suo stesso profilo Instragram ha trasmesso in diretta Instagram seguita da quasi 4 mila followers. Sotto gli occhi commossi di papà Roberto e mamma Cinzia, Federica Pellegrini ha percorso i suoi ultimi 200 metri in carriera. La gara che l'ha resa eterna, Divina, si chiude con un successo agli Assoluti invernali di Riccione con il tempo di 1 54' 95''. 

"Sono arrivata al limite, prima di buttarmi in acqua ero sull’orlo di una crisi di nervi. Alla presentazione ho dovuto far rientrare le lacrime. Per me era importantissimo finire così, avere la famiglia vicino, ma le sorprese non sono finite".

Così il presidente del Coni Giovanni Malagò: "Questa passerella finale doveva avvenire a Eindhoven, causa Covid non si è riusciti, ma Federica è contentissima di fare la sua ultima gara qui a Riccione. Hanno aderito tantissimi amici e leggende dello sport. Sentimenti? Ce ne sono due diversi: il primo è la gratitudine del dirigente sportivo. E poi c'è la componente affettiva, umana. Ma non è un momento triste. Il valore aggiunto che ha dato al nuoto è la più grande eredità di Federica".

Federica Pellegrini ha poi regalato ai suoi tifosi l’ultima “passerella”, nuotando ancora nei 50 stile libero. Dopo lo start tutte le “concorrenti” la raggiungono nella sua corsia, scortandola per l’ultima nuotata liberatoria sulle note di “Vita spericolata” di Vasco Rossi, mentre il maxischermo mostra tutte le sue vittorie più importanti. E il “grazie” da tutto il mondo dello sport.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro torna negativo e riabbraccia e coccola la figlia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi